HCLIl Lugano fa festa anche a Davos

24.01.23 - 21:57
Battendo 0-2 il Davos, i bianconeri hanno ottenuto il quarto successo nelle ultime cinque partite.
keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
Il Lugano fa festa anche a Davos
Battendo 0-2 il Davos, i bianconeri hanno ottenuto il quarto successo nelle ultime cinque partite.
La vittoria permette al Lugano di Gianinazzi di salire a 52 punti in classifica.
Hockey - LNA24.01.2023

LIVE

Davos
0 - 2
Lugano
HOCKEY: Risultati e classifiche

DAVOS - Prosegue il momento positivo del Lugano, che, reduce da due successi consecutivi sullo Zurigo, questa sera ha raccolto altri tre punti in casa del Davos.

La formazione bianconera si è presentata sul ghiaccio grigionese in formato molto simile alla doppia sfida contro i Lions. Confermato Schlegel in porta, sulla linea difensiva sono rientrati Guerra e Andersson. Assenti invece l’ammalato Riva e, in attacco, l’infortunato Walker.

Eccezion fatta per qualche minuto di powerplay grigionese, il primo tempo si è spartito pressoché equamente su entrambe le metà di pista. Il Davos ha confezionato un paio di buone occasioni, ma la via del gol l’ha trovata solo il Lugano. La rete è nata da un’iniziativa di Granlund, il quale è sgattaiolato sulla corsia laterale di sinistra prima di scaricare su Marco Müller, fattosi trovare pronto per battere a rete (17’33”).

È stato poi lo stesso Granlund a firmare il raddoppio durante il periodo centrale (26’21”). Il finlandese ha sfruttato il lavoro sporco di Carr, che sugli sviluppi di un’azione insistita ha ripulito un puck conteso dietro la gabbia, imbeccando il compagno e offrendogli la chance di colpire a porta spalancata. Il punto del doppio vantaggio ha rappresentato una meritata ricompensa per gli uomini di Luca Gianinazzi, decisamente padroni del ghiaccio nel secondo tempo. Connolly, Josephs e soprattutto Andersson – che ha colpito un ferro – hanno pure rischiato^di marcare nuovamente il tabellino. Gli avversari grigionesi, dal canto loro, hanno fatto tremendamente fatica ad avvicinarsi allo slot sottocenerino, imbastendo qualche trama solo negli ultimi minuti.

Come prevedibile però la banda di Waltteri Immonen ha tentato di alzare la pressione nell’ultima frazione. Schlegel e l’intera retroguardia bianconera hanno avuto il loro bel da fare, ma hanno resistito alle fiammate gialloblù uscendone indenni. Anche i ferri hanno dato una mano, bloccando i tentativi di Knan e Sturny. Sull’altro versante, numerosi sono stati i minacciosi contrattacchi lanciati dai bianconeri, nessuno dei quali è però andato a buon fine. Il risultato è dunque rimasto invariato fino alla sirena finale: vittoria 0-2 del Lugano e shutout per Schlegel. Durante il prossimo weekend il Lugano riceverà l’Ajoie (venerdì, ore 19:45), prima di affrontare la trasferta di Rapperswil (domenica, ore 20:00).

DAVOS-LUGANO 0-2 (0-1; 0-1; 0-0)

Reti: 17’33” Ma.Müller (Granlund) 0-1; Granlund (Carr) 0-2.

LUGANO. Schlegel; Klok, Alatalo; Mi.Müller, Andersson; Guerra, Wolf; Villa; Granlund, Ma.Müller, Carr; Morini, Arcobello, Connolly; Josephs, Thürkauf, Fazzini; Gerber, Herburger, Zanetti.

Penalità: Davos 2x2’; Lugano 5x2’.

Note: Eisstadion Davos, 3’921 spettatori. Arbitri: Lemelin, Hürlimann; Altmann, Gurtner.

CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Ginevra44902416815811147WWWWL
2Bienne458424101314111526LWWWL
3Zurigo457721141512710126WLWWL
4Lakers437620151314710839WWLLW
5Davos43721629912811315WWLLW
6Friborgo447120141513011515LWWLW
7Berna4563131917131138-7LLLWL
8Kloten4562171220118151-33LLLLW
9Lugano446119323125135-10LLWWW
10Zugo4360141517126132-6WLLLL
11Ambrì4459111918129134-5LWWLW
12Losanna4354121719118133-15WWWWL
13Langnau4454141121113143-30WLLLL
14Ajoie464391426111172-61LLWWW
Ultimo aggiornamento: 06.02.2023 00:25
COMMENTI
 
sergejville 1 sett fa su tio
Un GRAN BEL LUGANO!!!
cle72 1 sett fa su tio
Biscottino? Ma siate concentrati sulla vostra squadra invece di pensare a biscottini ecc ecc. questo è segno di insicurezza e paura. Complimenti a voi. Tifosi al top😂🤣😅
Capra 1 sett fa su tio
cle72! beh , da voi ..lezioni zero!
Capra 1 sett fa su tio
schlegel e Klok differenza! peccato che Giana ci ha messo troppo a capirlo
Ascpis 1 sett fa su tio
2 giocatori non cambiano una squadra… il mentale è tutto e prima erano come bloccati…
uriah heep 1 sett fa su tio
Finalmente una grande e bella partita del Lugano! Forse la migliore della stagione contro una squadra il Davos che ha giocato pure bene ! Avanti così Forza Lugano 👍👍
KeepCalm 1 sett fa su tio
compagni di merende vorrei dirvi che il biscotto potete infilarvelo dove non batte il sole...vediamo se sapete rispondere senza insultare come al solito (specialmente uno)
Evry 1 sett fa su tio
Bravi, primi minuti da brivido ma poi il Lugano ha dominato, bravissimo Schlegel portiere con grande agilità, Grandi Granlund e Müller, mentre il Fazz deve laciare il posto a Zanetti, grazie e auguri
angie2020 1 sett fa su tio
bravissimi. complimenti
Bibo 1 sett fa su tio
Dai che l'anno prossimo avete Pastori che viene in vostro soccorso da Biasca...
Bibo 1 sett fa su tio
Era per il tuttologo ovviamente...
Nano10 1 sett fa su tio
peccato per il "biscotto" Ginevra con Hcap
DonPedro 1 sett fa su tio
rilassati, il biscotto l'ha fatto il Friborgo...la trasferta a Langnau dura un'oretta...
Evry 1 sett fa su tio
il biscotto l'hanno comperato .......
Bibo 1 sett fa su tio
Come quello del lugano settimana scorsa? Nano di nome e di fatto...
Alex 1 sett fa su tio
Grande l'intensità! Schlegel superlativo!Speriamo che adesso Guerra si dia una mossa..altrimenti dentro.Villa e Samuel in tribuna!
sergejville 1 sett fa su tio
NO NO, che dici? La difesa è collaudata, Klok ha dato stabilità e chili. Guerrra fa il suo e bene (mio parere). Il meno affidabile è decisamente Riva, né carne né pesce, da sempre.
Ascpis 1 sett fa su tio
Tanta tanta tanta sostanza stasera!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE