NATIONAL LEAGUEAmbrì e Lugano: urge una reazione

28.10.22 - 07:00
Weekend tutto ticinese per il Ginevra, che affronterà oggi il Lugano e domani l'Ambrì
Ti-press (Samuel Golay)
Ambrì e Lugano: urge una reazione
Weekend tutto ticinese per il Ginevra, che affronterà oggi il Lugano e domani l'Ambrì
I biancoblù saranno in pista già questa sera alla Gottardo Arena contro l'Ajoie.
Hockey - LNA29.10.2022

LIVE

Ginevra
4 - 1
Ambrì
Hockey - LNA28.10.2022

LIVE

Lugano
2 - 3
Ginevra
Hockey - LNA28.10.2022

LIVE

Ambrì
3 - 5
Ajoie
HOCKEY: Risultati e classifiche

AMBRÌ/LUGANO - Dopo un inizio di campionato scoppiettante, l'Ambrì ha conosciuto un rallentamento. In occasione delle ultime sei giornate – nelle quali non è arrivata neppure una vittoria piena – i leventinesi hanno raccolto appena quattro punti. Reduci dalla beffarda battuta d'arresto di Davos, arrivata proprio nel finale, Pestoni e compagni avranno la grossa chance di rifarsi questa sera contro un Ajoie che nelle ultime dieci gare ha battuto solo il Lugano e che nel campionato in corso in trasferta ha raccolto la miseria di 4 punti sui 24 disponibili. Insomma, una sfida assolutamente da non sbagliare per i sopracenerini. 

Per ritrovare il sorriso l'Ambrì dovrà giocoforza tornare a essere performante sotto porta, dove recentemente sono mancate maledettamente cattiveria e precisione. Talvolta, Bürgler e compagni tendono a voler “abbellire” troppo le giocate anziché andare dritti al sodo. 

Dal canto suo il Lugano potrà concentrare tutte le sue forze sull'impegno casalingo di questa sera, l'unico del weekend, contro la capolista Ginevra (che domani ospiterà l'Ambrì). Sebbene siano evidenti i segnali di ripresa delle ultime partite, il complesso di Luca Gianinazzi sta cercando con tutte le sue forze di scendere dalle montagne russe. Anche martedì a Zurigo, nonostante siano rimasti in partita fino al terzo tempo, i bianconeri hanno palesato troppe leggerezze che contro squadre di un certo tenore non puoi assolutamente permetterti. In casa Lugano sono molti i giocatori che potrebbero dare molto di più e dai quali tutto l'ambiente si attende una reazione: su tutti Calvin Thürkauf – incapace di segnare da nove match –, Luca Fazzini (autore di due soli gol in quindici partite) e il sin qui misterioso Oliwer Kaski.  

Un weekend, quello odierno, che precede il derby della Cornèr Arena in programma martedì. Derby tutto ticinese, per una volta, anche in panchina. Il conto alla rovescia è già iniziato... 

CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Ginevra42882415715110348WWWWW
2Bienne438123101213811127LLLWW
3Zurigo43742111151249826WWWLW
4Lakers417319151214410539WWWWL
5Davos41681527911810513LLWWL
6Friborgo426719121512411014LLLWW
7Zugo41601415151251250WLWLL
8Berna4360121916125135-10LWLLL
9Kloten4359161219112144-32LLLLL
10Ambrì4256111718124129-5LWLWW
11Lugano425517323116132-16WWWLL
12Langnau4253141020107133-26LWWLL
13Losanna4151121419112127-15LWWWW
14Ajoie443991226105168-63LLLLW
Ultimo aggiornamento: 03.02.2023 13:03
COMMENTI
 
sergejville 3 mesi fa su tio
Forza LUGANO! Dopo aver affrontato i più forti, sotto stasera con i più in forma.
NOTIZIE PIÙ LETTE