keystone-sda.ch / STR (SAMUEL GOLAY)
+12
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SWISS LEAGUE
2 ore
«Un giorno mi piacerebbe tornare»
L'ex Ambrì a tutto tondo: «L'ascesa in National League? Sarà una battaglia, noi e il Kloten le squadre più attrezzate».
COPPA SVIZZERA
10 ore
Quarti di finale: c'è Thun-Lugano
Le partite si giocheranno nel mese di febbraio dell'anno prossimo.
SERIE A
11 ore
Tre punti per Inter, Roma e Lazio
I nerazzurri si sono imposti 2-0 a Empoli, la Roma 2-1 a Cagliari e la Lazio 1-0 in casa contro la Fiorentina
COPPA SVIZZERA
12 ore
Il Chiasso porta il San Gallo al supplementare, ma poi si arrende
I rossoblù costringono i biancoverdi ai prolungamenti, prima di dover salutare la Coppa Svizzera.
COPPA SVIZZERA
13 ore
Il Lugano si regala una serata magica: estromesso lo Young Boys
Le reti di Celar e Amoura hanno regalato ai bianconeri la qualificazione allo stadio successivo della competizione
SERIE A
13 ore
La Juve sprofonda: il Sassuolo sbanca lo Stadium
I bianconeri, a -13 dalla capolista Milan, sono stati sconfitti 2-1. Decisivo Lopez in pieno recupero
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Langnau alle prese con un caso di mononucleosi infettiva
Il giovane Bastian Guggenheim dovrà restare ai box a tempo indeterminato.
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Tendine danneggiato: due mesi di stop per Dario Simion
L'attaccante ticinese era stato ferito dalla lama di un pattino in occasione della gara di ieri sera fra Zugo e Losanna.
AUSTRIA
17 ore
Arno Del Curto torna in panchina: c'è l'Austria
In novembre l'ex tecnico del Davos affiancherà Bader in qualità di assistente contro Slovenia, Francia e Bielorussia.
HCAP
13.11.2020 - 22:390
Aggiornamento : 14.11.2020 - 12:08

Da 0-3 a 4-3 (ai rigori), se non lo fanno i biancoblù…

Prima lenti e imprecisi, poi grintosi e affamati: successo pesante per i leventinesi.

Trovato il triplo vantaggio, il Berna ha levato il piede dall’acceleratore.

AMBRÌ - Vittoria in rimonta per l’Ambrì, riuscito a battere 4-3 (ai rigori) il Berna dopo essersi trovato 0-3 a metà incontro. A lungo lenti e imprecisi, i sopracenerini si sono garantiti due punti grazie a una reazione d’orgoglio. Gli ospiti sono però vistosamente calati con il passare dei minuti.

Nonostante una classifica deficitaria, una striscia negativa ancora aperta (tre rovesci in fila) e il ruolo da “ospiti”, i favoriti della vigilia erano chiaramente gli Orsi. Questo per le grandi qualità di una rosa ricchissima fin qui incapace di esprimere tutto il proprio potenziale. E da favorita si è mossa la truppa di coach Nachbaur la quale, pur senza strafare, ha prestissimo preso in mano le redini dell’incontro. Velocemente in vantaggio (Untersander in powerplay al 5’), il Berna ha gestito a suo piacimento il ritmo della sfida, controllando i leventinesi nel primo tempo per poi, pigiato il piede sull’acceleratore, “distanziarli” nella seconda frazione. Lì, in meno di 40”, ci hanno pensato Gerber (25’12”) e Haas (25’50” in superiorità numerica), a scavare un solco parso in un primo momento incolmabile.

Sotto 0-3 l’Ambrì ha però, una volta ancora, mostrato di avere doti morali sopra la media. Partita finita dunque? Per nulla. Digerita la classica strigliata di Luca Cereda, prima Trisconi (34’) e poi il solito Nättinen (41’ e 43’) hanno infatti firmato un veloce, sorprendente quanto meritato pareggio. Il timeout è, a quel punto, stato chiamato dallo sconcertato Nachbaur, che però non è riuscito a far risvegliare i suoi. Oltre a quello nel punteggio, il confronto ha infatti trovato l’equilibrio nel gioco, trascinandosi tra qualche sussulto (Pestoni e Nättinen hanno avuto e fallito il “tiro da tre punti”) fino al 60’. E poi per tutto l’overtime. Il punto supplementare è quindi stato assegnato ai rigori, dove i leventinesi si sono mostrati migliori.

AMBRÌ-BERNA 4-3dr (0-1, 1-2, 2-0, 0-0)
Reti: 4’33” Untersander (Scherwey, Jeffrey) 0-1; 25’12” Gerber (Jeffrey) 0-2, 25’50” Haas (Blum) 0-3; 33’06” Trisconi (Fohrler) 1-3; 40’36” Nättinen (Novotny) 2-3; 42’43” Nättinen (Novotny) 3-3.
AMBRÌ: Ciaccio; Ngoy, Fora; Fischer, Hächler; Pezzullo, Fohrler; Dotti; Zwerger, Novotny, Nättinen; Horansky, Flynn, Kneubuehler; Grassi, Kostner, Trisconi; Mazzolini, Goi, Dal Pian.
Penalità: Ambrì 3x2’; Berna 5x2’.
Note: Valascia, 30 spettatori. Arbitri: Hebeisen, Piechaczek; Altmann, Dreyfus.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (SAMUEL GOLAY)
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 11 mesi fa su tio
Ambri... Cuore immenso! Grande! Forza Ambri!
Evry 11 mesi fa su tio
Bravi ma non esultate che avete battuto ai rigori una squadra sconcertata, auguri e umiltà
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 10:18:05 | 91.208.130.85