Keystone
NATIONAL LEAGUE
13.05.2020 - 15:030

Stipendi a Berna: via il 30%

Trattenuta una parte dei salari ai giocatori che percepiscono oltre 100'000 franchi

BERNA - Il Berna - uno dei club maggiormente benestanti del panorama hockeystico elvetico - ha deciso di operare dei tagli (temporanei) agli stipendi. 

Secondo quanto riportato da Watson, nel mese di maggio i tesserati con un salario superiore ai 100'000 franchi si vedranno accreditare il 70% dello stesso. Il restante 30% verrà versato quando la situazione sarà tornata alla normalità e soprattutto quando l'organizzazione potrà di nuovo generare ricavi.

«Valuteremo l'evolversi della situazione mese per mese», ha detto il CEO degli Orsi Marc Lüthi. 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 06:29:09 | 91.208.130.86