Cerca e trova immobili

MILANOSul web il business dei "Dollarumma"

14.11.23 - 15:00
Sul web hanno acquistato un vero valore le banconote (finte) lanciate al portiere del PSG (nonché ex Milan)
keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Sul web il business dei "Dollarumma"
Sul web hanno acquistato un vero valore le banconote (finte) lanciate al portiere del PSG (nonché ex Milan)
Gigio, cresciuto nel settore giovanile dei rossoneri prima di volare a Parigi a parametro zero, è stato pesantemente contestato lo scorso martedì a San Siro
CALCIO: Risultati e classifiche

MILANO - Una questione di soldi. Il calcio è (anche) questo. Lo sanno bene i tifosi del Milan, che nelle ultime stagioni hanno visto partire - a parametro zero e verso altri lidi - pedine importanti del proprio scacchiere. Sedotti, anche comprensibilmente, da una pioggia di milioni. Da Kessie a Donnarumma, passando per Calhanoglu per restare agli addii (anche al veleno) più recenti.

E sotto una pioggia di dollari, per l’occasione finti, è finito Gigio Donnarumma lo scorso martedì a San Siro, quando col suo PSG ha affrontato il Diavolo (vittorioso 2-1 in rimonta). Quei cosiddetti “Dollarumma”, lanciati in diretta tv dalla curva in direzione del portiere, si sono trasformati in cimeli da collezione con un valore vero e proprio e una certa richiesta.

Su diversi siti si trovano in vendita le banconote finte con raffigurato Gigio, accompagnato da epiteti poco carini come “mercenario”. Per la singola banconota l'offerta media varia da 5 ai 10 euro, ma c’è anche chi si spinge oltre e sparo alto (sopra i 100). Poi ci sono le “offerte” per le mazzette più corpose: "20 Dollarumma per 50 euro"; “50 Dollarumma, 100 euro”.

COMMENTI
 

Aka05 3 mesi fa su tio
Che livell…🤣

RV50 3 mesi fa su tio
La d e f i c e n z a non ha limiti povero sport
NOTIZIE PIÙ LETTE