Immobili
Veicoli

ITALIASi è spento Claudio Garella

12.08.22 - 13:15
L'ex portiere di Verona e Napoli, club con cui conquistò lo Scudetto, è morto nella notte
Imago
Si è spento Claudio Garella
L'ex portiere di Verona e Napoli, club con cui conquistò lo Scudetto, è morto nella notte
Era famoso per il suo stile: spesso interveniva con i piedi

VERONA - Il calcio italiano è in lutto per la scomparsa di Claudio Garella, all'età di 67 anni.

L'ex portiere - famoso per il suo stile inconfondibile che spesso lo portava a compiere grandi parate con i piedi - si è spento nella notte, a causa di problemi cardiaci sorti a pochi giorni da un'operazione al cuore. 

Nel 1984/85 conquistò lo Scudetto con il Verona, l'unico vinto nella storia del club veneto. Dopo l'esperienza all'Hellas Garella passò al Napoli, dove nella stagione 1986-87 vinse la Coppa Italia e il primo tricolore dei campani insieme a un certo Maradona. 

Era diventata celebre la parata in rovesciata contro l'Udinese. Per il suo stile l'avvocato Gianni Agnelli lo definì «il più forte al mondo con i piedi».

 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT