Immobili
Veicoli

SERIE ACassano dice la sua sul trasferimento di Vlahovic

29.01.22 - 18:56
Antonio Cassano ha commentato il passaggio del bomber ai bianconeri: «Operazione rischiosa per entrambe le parti».
keystone-sda.ch (ALESSANDODI MARCO)
Cassano dice la sua sul trasferimento di Vlahovic
Antonio Cassano ha commentato il passaggio del bomber ai bianconeri: «Operazione rischiosa per entrambe le parti».
«Agnelli ha fatto un colpo clamoroso, ma Allegri non cambierà modo di giocare. Inoltre Dusan dovrà dimostrare di più di quello ha fatto vedere alla Fiorentina».

TORINO - Grande colpo del mercato invernale, il trasferimento di Dusan Vlahovic alla Juventus ha scatenato reazione e una moltitudine di commenti da parte di tifosi, ex giocatori e addetti ai lavori. Tra chi si è soffermato sul passaggio del bomber alla Vecchia Signora non poteva mancare Antonio Cassano, che alla "BoboTV" ha detto la sua e, come di consueto, non è stato certo tenero e banale nella sua analisi.

«La Juventus di Agnelli ha fatto un colpo clamoroso che nessuno si aspettava, ma sono sicuro che Allegri non cambierà il modo di giocare - ha commentato Fantantonio, sollevando i primi dubbi sull'impatto che Vlahovic potrà avere nel mondo bianconero - La Juve, con Allegri al timone, giocherà alla stessa identica maniera. Sarà questa. La scelta di Vlahovic è giusta? Secondo me è clamorosamente sbagliata».

Per Cassano, considerando le aspettative e le cifre in ballo, l'operazione è rischiosa per entrambe le parti. «Per il tipo di giocatore che secondo me è, a Vlahovic sarebbe servito uno step intermedio, ad esempio in squadre come Arsenal, Tottenham o lo stesso Siviglia che ha preso Martial. Può diventare forte forte, ma questo è un passo rischioso, perché deve dimostrare di più di quello ha fatto vedere alla Fiorentina. Un po' di difficoltà le avrà, anche perché la Juventus gioca male. Inoltre, non lo vedo abbinato bene con l'ambiente Juve, questa è l'idea che mi sono fatto. Insomma, è un investimento rischioso sia per il club, sia per il giocatore». Avrà ragione? Il campo e il tempo ci daranno le risposte.

COMMENTI
 
Aargauer 8 mesi fa su tio
Ah beh..se lo dice lui 😊
Boss 8 mesi fa su tio
Cassano continua a parlare… se prima andasse a scuola
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT