Immobili
Veicoli

BUCINEDuro attacco dalla famiglia di Pablito

14.12.20 - 23:13
«Terribile, episodio per il quale è difficile trovare le parole».
keystone-sda.ch (NICOLA FOSSELLA)
Duro attacco dalla famiglia di Pablito
«Terribile, episodio per il quale è difficile trovare le parole».
Le indagini continuano.

BUCINE - Il funerale e, contemporaneamente, il furto. Non solo il mondo del calcio ma l’opinione pubblica tutta ha condannato l’azione della banda che ha svaligiato la casa di Paolo Rossi proprio mentre - a chilometri di distanza - campioni, tifosi e appassionati gli stavano dando l’ultimo saluto. Non che l’opera di un ladro possa essere in qualche modo accettata; il fatto però che il "colpo" sia stato completato sfruttando un momento di dolore, ha lasciato tutti a bocca aperta.

E così, mentre le indagini stanno proseguendo, mentre le forze dell’ordine italiane stanno cercando di rintracciare gli oggetti trafugati, la famiglia di Pablito ha nuovamente manifestato le proprie emozioni. Alessandro, il figlio dell’ex campione, non ha usato giri di parole: «Che messaggio manderei loro adesso? Nessuno - ha raccontato il 38enne alla stampa - Si devono vergognare. Stiamo parlando di persone senz’anima. Queste non sono persone ma animali. Dopo la sofferenza abbiamo dovuto fare i conti anche con questo episodio per il quale è difficile trovare le parole. Quando siamo tornati a casa abbiamo trovato tutto sottosopra. Per fortuna i cimeli ci sono ancora ma è stato rubato un orologio che mio padre indossava spesso e a cui eravamo affezionati».

COMMENTI
 
Don Quijote 1 anno fa su tio
Ma per favore, quante sviolinate, come se il ladro prima di svaligiare una casa s'informa del momento particolare della vittima. Forse erano tifosi del tennis e non conoscevano il calciatore, o i carabinieri sanno già che i ladri erano juventini?
Aka05 1 anno fa su tio
Don Quijote@ tranquillo, lo sapevano benissimo che in casa non avrebbero trovato nessuno, o pensa che sono andati “ ad minchiam”?Poi chissà, magari sono tifosi interisti, o milanisti e adorano il curling... no ma che livell 🙈
Tato50 1 anno fa su tio
A meno che non siano dei principianti, ho visto che non mancano telecamere il quella villa. Quando ci si mette la Polizia Italiana è una delle migliori però è un peccato che hanno i Giudici che fanno aspettare 7 anni un processo e l'imputato rimane a piede libero. Poi ci sono altri due livelli e alla sentenza il tipo è defunto ma dichiarato innocente!!!! Credo sia solo questione di tempo ma li beccheranno. Spero che quanto scritto in altri Post venga messo in pratica. Organizzare una partita di calcio, i palloni saranno i malviventi, con anche i tempi supplementari e senza arbitro ;-))
egi47 1 anno fa su tio
E' vero che tutto ciò che fa parte del calcio é vomitevole ma in questo caso é tremendamente vomitevole, se si riuscisse a prendere i colpevoli bisognerebbe impiccarli in mondovisione.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT