keystone-sda.ch (LUCA ZENNARO)
+6
SREIE A
06.07.2020 - 22:350

«Higuain? Litigo solo con lui...»

L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»

La Juventus ha potuto approfittare alla perfezione delle sconfitte maturate nell'ultima di campionato dai diretti avversari per la lotta allo scudetto, ovvero Lazio e Inter. Dopo 30 giornate la Vecchia Signora conta 75 punti, ovvero sette lunghezze di vantaggio sui biancocelesti (68) e undici sui nerazzurri (64).

Domani sera i bianconeri affronteranno un Milan in crescita e che può nuovamente contare sui servigi di Ibrahimovic. «Il Milan ci ha sempre creato problemi in questa stagione e oltre a questo la squadra è in grandissima condizione fisica e mentale», sono state le parole di Maurizio Sarri, pubblicate da "La Repubblica". «Il gruppo ha anche giocato su altissimi livelli e ha liquidato senza troppe difficoltà Lazio e Roma»,

Il tecnico bianconero ha poi commentato le due battute d'arresto rimediate dalle due dirette rivali. «Non dovrebbero creare nessun tipo di rilassamento nel gruppo. Questo è un periodo in cui tutte le partite sono molto difficili e sbagliarne una può essere estremamente facile, perché nessuna squadra sembra in grandissima condizione fisica e quindi l'aspetto mentale è quello determinante. Dobbiamo procedere come abbiamo fatto finora. La sfida è domani e non ci interessa neanche contro chi giochiamo quella successiva. Higuain? Mentalmente sta bene, fisicamente non so che tipo di tenuta possa avere. Vediamo, negli ultimi giorni si è allenato con più continuità. Sembra stare meglio dal punto di vista mentale. Il mio rapporto con lui? Durante la stagione ho letto che ho litigato un po' con tutti. In realtà litigo solo con Higuain. Forse perché lui necessita di avere un contraltare piuttosto aggressivo per tirare fuori il meglio di sé».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 13:24:07 | 91.208.130.87