TiPress
CALCIO
30.05.2020 - 14:150
Aggiornamento : 31.05.2020 - 14:05

Bolivia: Deibert Roman Guzman perde la vita a causa del coronavirus

Il 25enne difensore dell'Universitario del Beni è stato colpito in maniera virulenta dal virus

TRINIDAD - La notizia del primo calciatore professionista deceduto a causa del coronavirus arriva dalla Bolivia. 

Si tratta Deibert Roman Guzman, difensore dell'Universitario del Beni (Serie B). Insieme a lui sono venuti a mancare anche il padre dirigente e lo zio allenatore. Tutti e tre sono stati colpiti in maniera virulenta dalla malattia, tanto che le condizioni sono peggiorate molto velocemente. 

Deibert Roman Guzman stava cercando la definitiva consacrazione dopo le ottime impressioni destate da giovane con la maglia delle nazionali U15, U16 e U17. 

 

 

 

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
tip75 1 mese fa su tio
ora chissà cosa si inventano per dire che è morto un giovane...aveva 85 anni?tremila malattie pregresse?no semplicemente questo virus non fa sconti a nessuno e bisognerebbe dirlo senza tanti giri
Milite Ignoto 1 mese fa su tio
@tip75 Oh cavolo..../ moriremo tutti dici? Ahahahahaha
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 02:32:01 | 91.208.130.87