PARIGIFrancia, fine dei giochi: «La stagione degli sport professionistici non potrà ripartire»

28.04.20 - 16:27
Quello francese è il primo - tra i top campionati europei - a far calare il sipario
Keystone
Francia, fine dei giochi: «La stagione degli sport professionistici non potrà ripartire»
Quello francese è il primo - tra i top campionati europei - a far calare il sipario
CALCIO: Risultati e classifiche

PARIGI - Troppi rischi: la stagione della Ligue 1 (e Ligue 2) non riprenderà di fronte all’emergenza coronavirus. L'indiscrezione di "RMC sport" ha anticipato l'annuncio del premier francese Edouard Philippe davanti all'Assemblea Nazionale: «La stagione 2019/20 degli sport professionistici, compreso il calcio, non potrà riprendere», ha detto.

Fine dei giochi almeno fino ad agosto e cancellate e le speranze di chi avrebbe voluto tornare gradualmente in campo: si ripartirà dunque direttamente a settembre con la nuova stagione.

Al momento non ci sono ancora decisioni in merito a titoli, promozioni, retrocessioni e qualificazioni alle Coppe. Quel che certo è che si tratta di una notizia che provocherà forti reazioni: la Ligue 1 è il primo tra i "top 5 campionati" d'Europa a far calare il sipario.

1
COMMENTI
 
tazmaniac 2 anni fa su tio
speriamo che questo faccia aprire gli occhi anche in Italia.... mi sembra sia l'unica soluzione percorribile, non vedo che grande problema sia, se per un anno non si assegnano titoli. Il calcio è uno sport che ho amato, amo e amerò sempre, ma direi che davanti a certe cose è giusto fare un passo indietro no?
bimbogimbo 2 anni fa su tio
ottimo...
Equalizer 2 anni fa su tio
L'importante è che poi in futuro non vadano a buttare soldi pubblici per mantenere i club e le loro risme.
NOTIZIE PIÙ LETTE