Keystone (archivio)
+2
SERIE A
09.10.2019 - 12:590
Aggiornamento : 16:01

Pioli-Milan: ufficiale il matrimonio, il Diavolo si riscatterà?

L'ex Inter e Fiorentina si è legato ai rossoneri per i prossimi due anni. 500'000 euro di bonus in caso di raggiungimento della Champions

MILANO (Italia) - Ciò che era nell'aria ora ha pure i crismi dell'ufficialità: Stefano Pioli è il nuovo allenatore del Milan e avrà il compito di risollevare le sorti di una squadra partita malissimo. 

Il 53enne di Parma prende il posto dell'esonerato Marco Giampaolo: ha firmato un contratto di due campionati, a 1.5 milioni euro a stagione (più un bonus di 500'000 euro in caso di raggiungimento Champions).

Secondo quanto riportato da "Sportmediaset", se non dovesse arrivare la qualificazione alle coppe europee il contratto si scioglierà a giugno. 

«Siamo il Milan, lotteremo insieme per raggiungere i migliori risultati possibili - le parole espresse da Pioli nel corso della conferenza di presentazione -  Abbiamo un passato glorioso e dobbiamo avere un presente all'altezza della nostra possibilità. Le critiche? Ognuno è libero di esprimere la propria opinione. Per l'Inter... Parliamo di niente. Il passato è passato. È come confondere un ragazzino di 13 anni e un uomo maturo, pelato e con la barba. E con grande voglia di fare bene. I giudizi dovranno essere su quello che farò e non su quello che ero da bambino quando ancora non avevo le idee chiare».

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 1 anno fa su tio
sono in pochi a scrivere di "panettone per Natale"....che al sares già mia maa......
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-28 01:37:11 | 91.208.130.85