Imago, archivio
BASKET
18.08.2021 - 20:510
Aggiornamento : 22:00

Niente da fare, la Svizzera è fuori per la differenza di canestri

In virtù del successo della Slovacchia sulla Macedonia del Nord i rossocrociati salutano i Mondiali.

SKOPJE - L'ultima partita del Gruppo F fra Slovacchia e Macedonia del Nord - valida per l'accesso al prossimo turno di qualificazione ai Mondiali di basket del 2023 - ha sorriso alla truppa allenata da Melescenko.

Gli slovacchi si sono imposti con il punteggio di 88-72 e in virtù di questa vittoria, la Nazionale svizzera è stata eliminata prematuramente dal torneo.

La formazione di Ilias Papatheodorou ha terminato con 6 punti in classifica, gli stessi delle due dirette avversarie, ma a causa della differenza canestri peggiore è costretta a salutare la competizione (Macedonia del Nord +7, Slovacchia -3, Svizzera -4).

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 14:26:37 | 91.208.130.89