Immobili
Veicoli
La Shiffrin sale (ancora) sul tetto del mondo. Bronzo per la Gisin

CORTINA 2021La Shiffrin sale (ancora) sul tetto del mondo. Bronzo per la Gisin

15.02.21 - 14:44
In seconda posizione si è invece piazzata Petra Vlhova, mentre Wendy Holdener è uscita di pista dopo poche porte.
keystone-sda.ch / STR (Giovanni Auletta)
La Shiffrin sale (ancora) sul tetto del mondo. Bronzo per la Gisin
In seconda posizione si è invece piazzata Petra Vlhova, mentre Wendy Holdener è uscita di pista dopo poche porte.

CORTINA D'AMPEZZO - Mikaela Shiffrin ha conquistato la sesta medaglia d'oro Mondiale della sua carriera.

Dopo essere salita quattro volte sul gradino più alto del podio nello slalom (2013, 2015, 2017 e 2019) e una nel Super-G (2019), la campionessa statunitense si è infatti ripetuta anche nella combinata di Cortina d'Ampezzo, valida per la rassegna iridata del 2021.

La 25enne nord americana (2'07''22) - terza dopo la prima manche - ha preceduto al traguardo fra i paletti stretti Petra Vlhova (+0''86) e Michelle Gisin (+0''89). Per l'elvetica - campionessa olimpica in questa disciplina a Pyeongchang nel 2018 - si tratta della seconda medaglia ai Mondiali dopo l'argento colto nel 2017.

Ai piedi del podio si sono piazzate nell'ordine l'italiana Elena Curtoni (+2''35), l'austriaca Ramona Siebenhofer (+2''81) e l'altra azzurra Marta Bassino (+3''54). Dal canto loro Priska Nufer, Jasmina Suter e Wendy Holdener sono uscite di pista nel corso della seconda manche.

Per la delegazione svizzera si tratta della sesta medaglia complessiva collocata in bacheca (due ori, un argento e tre bronzi).

COMMENTI
 
Aka05 1 anno fa su tio
Complimenti Michelle,Shiffrin che dire? Fenomeno!
pardo54 1 anno fa su tio
Continua il momento magico. Ora aspettiamo la combinata maschile.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT