keystone-sda.ch / STR (Andy Brownbill)
+6
TENNIS
12.02.2021 - 14:310

Djokovic trema ma passa in cinque set. Spettatori costretti ad andare a casa nel bel mezzo della partita

Avanti due set a zero il serbo ha rischiato la clamorosa eliminazione. Avanti anche Thiem.

Gli spettatori hanno dovuto abbandonare l'impianto alle 23.30 australiane a causa del mini-lockdown imposto dalle autorità.

MELBOURNE - Ha incontrato molte più difficoltà del previsto Novak Djokovic (Atp 1), che ha dovuto ricorrere al quinto set per sbarazzarsi dell'americano Taylor Fritz (31). In avanti due set a zero, il serbo - anche a causa di alcuni problemi fisici causati da una caduta nel corso della terza frazione - si è infine imposto 7-6 (1), 6-4, 3-6, 4-6, 6-2 qualificandosi per gli ottavi nei quali incrocerà la racchetta con Milos Raonic (14). 

Da notare che l'incontro è stato sospeso attorno alle 23.30 australiane per permettere agli spettatori di lasciare l'impianto, dato che a mezzanotte è scattato il mini-lockdown imposto dalle autorità in seguito ad alcuni casi di coronavirus.

Dal canto suo Dominic Thiem (3) ha confezionato una grande rimonta nei 1/16 di finale del Major australiano. L'austriaco, protagonista di un avvio di gara in sordina, ha ribaltato il beniamino di casa Nick Kyrgios (47) battendolo per 4-6, 4-6, 6-3, 6-4, 6-4. Agli ottavi il 27enne, vincitore degli ultimi US Open, se la vedrà con il bulgaro Grigor Dimitrov (21). 

In campo femminile successi per Serena Williams (7-6, 6-2 sulla russa Potapova), Naomi Osaka (6-3, 6-2 sulla tunisina Jabeur) e Simona Halep (6-1, 6-3 sulla russa Kudermetova).

Ricordiamo che nei 1/16 di finale Belinda Bencic (Wta 12) - ultima rappresentante svizzera ancora in lizza - dovrà vedersela con la belga Elise Mertens, numero 16 della classifica Wta. 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (DEAN LEWINS)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-02 04:25:08 | 91.208.130.85