Keystone (archivio)
TENNIS
02.08.2020 - 11:170
Aggiornamento : 14:39

«Ricordiamoci delle cose importanti della vita»

L'australiano ha deciso di non partecipare allo slam di New York

NEW YORK - Nick Kyrgios ha deciso di disertare gli US Open. E, come suo solito, non ha usato giri di parole per motivare la scelta. L'australiano, che ha affidato il suo pensiero a un video pubblicato sui social, ha infatti criticato duramente Novak Djokovic per aver organizzato con troppa disinvoltura l'Adria Tour nonostante la situazione sanitaria mondiale precaria.

"Non giocherò gli US Open, lo faccio per la gente, per i miei australiani e per tutte le migliaia di persone che hanno perso la vita. Ricordiamoci delle cose importanti della vita, ovvero la salute e la sicurezza della comunità - le parole di Kyrgios - Noi giocatori di tennis dobbiamo comportarci nell’interesse reciproco e lavorare assieme. Non puoi ballare sui tavoli, andare a giro per tutta Europa avido di soldi o cercare di guadagnare denaro ospitando un’esibizione. Tutto questo è da egoisti. Per una buona volta, pensate agli altri. La questione è tutta qui. Non importa quale sia la tua classifica mondiale o quanti soldi tu possieda. Bisogna agire responsabilmente. A tutti quei giocatori che hanno rispettato le regole e si sono comportati in modo altruistico, io dico grazie".

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
mats70 1 gior fa su tio
e bravo Kyrgios
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 05:13:47 | 91.208.130.86