Immobili
Veicoli
Ajoie
0
Lugano
1
1. tempo
(0-1)
Zugo
0
Bienne
0
1. tempo
(0-0)
Ginevra
0
Losanna
0
1. tempo
(0-0)
Friborgo
1
Berna
0
1. tempo
(1-0)
Langnau
0
Lakers
0
1. tempo
(0-0)
Zurigo
2
Davos
0
1. tempo
(2-0)
Langenthal
1
Olten
0
1. tempo
(1-0)
Ticino Rockets
GCK Lions
20:00
 
Sierre
Zugo Academy
20:00
 
Ajoie
0
Lugano
1
1. tempo
(0-1)
Zugo
0
Bienne
0
1. tempo
(0-0)
Ginevra
0
Losanna
0
1. tempo
(0-0)
Friborgo
1
Berna
0
1. tempo
(1-0)
Langnau
0
Lakers
0
1. tempo
(0-0)
Zurigo
2
Davos
0
1. tempo
(2-0)
Langenthal
1
Olten
0
1. tempo
(1-0)
Ticino Rockets
GCK Lions
20:00
 
Sierre
Zugo Academy
20:00
 
keystone-sda.ch / STF (LYNN BO BO)
+13
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
FORMULA 1
1 ora
«Non c'è stato rispetto e mi dispiace»
Alain Prost si è espresso in merito al suo addio al Team Alpine: «Non ero più coinvolto nel processo decisionale».
SUPER LEAGUE
1 ora
Movimenti di mercato a Basilea e a Losanna
I renani hanno ingaggiato Noah Katterbach, mentre i vodesi Nassim Zoukit.
NAZIONALE
4 ore
Tre bianconeri e un leventinese a Pechino
Patrick Fischer ha annunciato la selezione in vista del torneo olimpico
VIDEO
NHL
6 ore
Che campione Timo Meier: l'elvetico entra nella storia
Il rossocrociato ha realizzato una prestigiosa manita nel 6-2 degli Sharks rifilato ai Kings. Guarda il video...
SUPER LEAGUE
7 ore
Il GC pesca (ancora) in Asia
Le cavallette si sono assicurate i servigi del giapponese Ayumu Seko.
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
9 ore
«Lugano? Bisogna portare a casa i tre punti»
I bianconeri puntano al primo successo del 2022: «La squadra è stata ferma venti giorni e ha fatto fatica a recuperare».
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Fallo su Jelovac, penalità di partita (a posteriori) per Grenier
L'attaccante canadese del Langnau è stato punito per aver colpito con la punta del bastone il difensore del Rapperswil.
TENNIS
10 ore
Niente da fare per tre elvetici
Laaksonen ha perso da Medvedev (6-1, 6-4, 7-6), la Vögele dalla Kasktina (6-3, 6-1) e la Golubic dalla Zhang (6-3, 6-4).
MERCATO
13 ore
Dagli allenamenti a Chiasso alla Premier, Eriksen prepara il grande ritorno
L'ex Inter, vittima di un arresto cardiaco lo scorso 12 giugno, potrebbe firmare con il Brentford e sogna i Mondiali.
SERIE A
21 ore
Uragano Viola, Genoa umiliato 6-0
La squadra di Italiano ha rifilato sei sberle ai rossoblù, sempre più in crisi.
TENNIS
30.01.2020 - 12:050
Aggiornamento : 15:50

Capolinea Federer agli Australian Open: Djokovic in finale

La freschezza del serbo ha fatto la differenza: la semifinale si è chiusa sul 7-6(1), 6-4, 6-3

MELBOURNE (Australia) - L'eterna sfida Federer-Djokovic si è arricchita di un nuovo capitolo, il 50esimo, valido per la semifinale degli Australian Open. 

Alla vigilia del match c'era molta apprensione circa le condizioni fisiche del basilese il quale - nei precedenti turni - aveva dovuto spesso fare gli straordinari per venire a capo degli avversari incrociati. Pur non accusando particolari problemi da questo punto di vista, la freschezza di Djokovic ha fatto la differenza: l'incontro, durato 2h17', si è chiuso sul 7-6(1), 6-4, 6-3. 

Il primo set è stato un vortice di emozioni, rivelatesi amarissime per Federer: in avanti 5-2 il renano ha subìto il brusco ritorno del serbo, alla fine impostosi nettamente al tie-break per 7-1. 

Nel secondo parziale il rossocrociato, pur sciorinando un buon tennis, non è riuscito ad impattare la contesa. Proprio sul più bello, sul 5-4 in suo favore, Nole ha trovato il break "tagliagambe". 2-0 e partita finita? 

Proprio così. Nel terzo set, infatti, Roger non è riuscito ad invertire la tendenza e il break subito al sesto game ha spento ogni speranza. 

Vinto il duello con lo svizzero, ora il tennista di Belgrado dovrà attendere l'esito del match Zverev/Thiem per scoprire l'avversario contro cui dovrà combattere per dare la caccia al 17esimo slam in carriera, l'ottavo in Australia. 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (MICHAEL DODGE)
Guarda tutte le 17 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Gimmi 1 anno fa su tio
Bravo Roger! Per tutto quello che hai fatto nella tua formidabile carriera!Peccato che chi giudica gli sportivi in generale ,guarda prima la nazionalta' , e non la bravura e i meriti sportivi dell'atleta!!
tormar68 1 anno fa su tio
Maestro di cosa? Secondo me non capisci una mazza e sei solo un pagliaccio. Una bestemmia per l’università. Poveri noi ????
tormar68 1 anno fa su tio
@tormar68 Ovviamente il messaggio che ho scritto era rivolto all’insegnate all’università di Wimbledon
GI 1 anno fa su tio
@guggia.....wow che rispetto per RF.....lei sa o ha saputo far meglio negli ultimi 20 anni in ambito sportivo e non ?
Hardy 1 anno fa su tio
Il povero Federer è e resterà l'unica vera icona sportiva della storia svizzera, un personaggio che è impossibile non amare e che ha trasceso ogni possibile confine. È ammirevole che a quasi 40 anni - spesso acciaccato - giochi ancora, quando poteva già essere a casa a godersi pensione e famiglia. Sembra quasi costretto dal fatto che in Svizzera non ci sarà più nessuno come lui per i prossimi 2'000 anni a dir poco.
bustellina 1 anno fa su tio
@Francesco Sergio spero tu non insegni ai ragazzi: penosissimo pensare che un anosognosico ringrugnito e ipotelorico come te possa insegnare a chicchessia, ma peggio a chi sarà il futuro dello sport....PENOSO. E se non hai capito...dizionario!
sedelin 1 anno fa su tio
peccato! rimane comunque il re :-) @FRANCESCO SERGIO non ti vergogni a raccontar bugie e a seminare astio?
Frankeat 1 anno fa su tio
Tutto come preventivato
GI 1 anno fa su tio
Grande comunque, difficile far meglio contro uno come Nole, chiamato a difendere il titolo ed in forma smagliante......Grazie RF e buona continuazione di stagione !!
miba 1 anno fa su tio
Roger Roger....non fare la stessa fine di Valentino Rossi.........
marcopolo13 1 anno fa su tio
@miba Roger ha detto e stradetto che finche rimane nella top 50 e Mirka è d'accordo, continuerà a giocare. Nel frattempo di roba ne sta vincendo ancora ed è comunque nr. 3 al mondo... quindi non paragonarlo a Valentino (che doveva effettivamente ritirarsi qualche anno fa). Federer si diverte ancora, Valentino non mi sembra che si diverta più di quel tanto (almeno a livello di risultati).
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 20:02:13 | 91.208.130.87