ALTRI SPORT
07.02.2012 - 12:110
Aggiornamento : 18.11.2014 - 04:56

Associazione Ticinese dei Giornalisti Sportivi a Cadenazzo

Venerdì 10 febbraio si è tenuta la consueta Assemblea Generale Ordinaria

CADENAZZO - Venerdì 10 febbraio presso l’Agriturismo La Ciossa di Cadenazzo ha avuto luogo l’annuale Assemblea Generale Ordinaria dell’Associazione Ticinese dei Giornalisti Sportivi (ATGS). Durante la riunione la vice-presidente Debora Carpani ha rassegnato le dimissioni dal comitato, che ora è così composto: Americo Bottani (presidente), Doriano Baserga, Valentina Formenti, Antonio Bolzani, Ugo Morselli e Marco Lodigiani e Daniela Bleeke Sollberger (nuova).

Come nuovi membri dell’associazione sono invece stati accolti: Sascha Cellina, Paola Bernasconi, Paolo Pelloni, Angelica Isola, Davide Perego, Giona Carcano, Christian Botta e Felix A. Eicher. Vi sono state anche le dimissioni di Fabio Baciocchi e Andreas Wyden. Al momento l’Atgs conta 133 associati.

Alla fine dell’Assemblea si è svolta la consueta consegna dei premi: al difensore del FC Locarno Saulo De Carli è stato assegnato il “Premio Giuseppe Albertini” quale giovane calciatore ticinese emergente. I riconoscimenti “Al merito sportivo” sono andati invece a Enrico Morinini (una vita per il calcio), Silvano Lorenzetti (legato da sempre alla ginnastica artistica) e a Patrizio Affuso (per 17 anni volontario del Tennis Club Chiasso). Infine potranno usufruire del Fondo ATGS di 1'500.- ciascuno l’Unione Sportiva Capriaschese (sezione atletica) e il Gruppo Sportivo Molinera di Lumino (sci di fondo). La commissione di scelta era composta da Ulisse Carugati, presidente onorario, Alessandro Bianchi e Ugo Morselli.

Il Presidente Americo Bottani ha anche voluto ricordare con un minuto di silenzio l’associato Luigi Arrigo e tre amici dello sport ticinese Peter Jaks, Mario Agliati e Renato Fontana.

 

 

 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:17:23 | 91.208.130.86