Cerca e trova immobili
Ford Mustang Mach-E, Extended Range, AWD: la "muscle car" in versione elettrica

TEST DRIVEFord Mustang Mach-E, Extended Range, AWD: la "muscle car" in versione elettrica

31.01.24 - 07:30
Omar Milani
Sede Ticinonline
Sede Ticinonline
Ford Mustang Mach-E, Extended Range, AWD: la "muscle car" in versione elettrica
Anche in versione elettrica, con i suoi 346 cavalli, fa un bel figurone. L'ho testata per voi. Il risultato sorprende.

La Ford Mustang Mach-E è il primo SUV elettrico della casa americana, che si ispira alla celebre coupé Mustang per design e prestazioni. Presente sul mercato dal 2020 è entrata a far parte del parco macchine di Ford. Si tratta di un modello innovativo e tecnologico, che offre una guida agile e divertente, ma anche confortevole e sicura. Vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche. So che in molti arricceranno il naso perché Mustang è il simbolo di potenza, il rombo inconfondibile e muscoli allo stato puro. Anche in questo caso Mustang, a parte il rombo, ha saputo creare un prodotto degno del nome che porta.

Omar MilaniPasso della Novena

Il Motore: è disponibile in diverse versioni, a seconda della potenza, della trazione e della capacità della batteria. Ho potuto provare la versione extended range AWD, che ha una batteria da 88 kWh, una potenza di 346 cavalli e trazione integrale. L'autonomia dichiarata WLTP è di 540 km ma nella mia prova non sono riuscito a superare i 450 km. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 5,1 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 180 km/h. Il motore è silenzioso e reattivo, e offre diverse modalità di guida, tra cui la sportiva, che aumenta la risposta dell’acceleratore e la rigidità dello sterzo. La ricarica è possibile in corrente alternata (AC) al massimo a 11kW e in corrente continua DC a 150 kW che permette di caricarla da 10% al 80% in circa 45 minuti.

Omar Milani

Le Dimensioni sono generose: la lunghezza è di 4,71 metri, la larghezza di 1,88 metri e l’altezza di 1,60 metri. Il bagagliaio ha una capacità di 402 litri, che diventano 1420 abbattendo i sedili posteriori. C’è anche un vano anteriore da 100 litri, ma è poco pratico da aprire e da sfruttare.

Omar MilaniPasso della Novena

Gli esterni della Mach-E sono muscolosi e richiamano la linea della Mustang originale. Il frontale è caratterizzato dalla calandra chiusa e dai fari full led, mentre il posteriore ha i fanali a tre barre tipici della Mustang. Le ruote sono da 18 o 19 pollici, a seconda dell’allestimento. La vernice è disponibile in otto colori, tra cui il Carbonized Grey Metallic del modello in prova.

Omar MilaniPasso della Novena


Gli interni della Mustang Mach-E sono spaziosi e accogliente, con una plancia minimalista e moderna. Il cruscotto è digitale e ha un display da 10,2 pollici, mentre al centro della console c’è un touchscreen da 15,5 pollici con il sistema di infotainment, che offre la connettività con il cloud, il riconoscimento vocale e la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Il sistema audio è firmato B&O e ha 10 altoparlanti. I sedili sono in pelle o in tessuto, a seconda dell’allestimento, e sono riscaldabili e regolabili elettricamente. Il tetto è panoramico e ha un rivestimento che favorisce il raffreddamento in estate e il riscaldamento in inverno.

Omar Milani

Offre un alto livello di sicurezza, grazie ai numerosi sistemi di assistenza alla guida di serie. Tra questi: il controllo adattivo della velocità di crociera con funzione stop&go, il mantenimento della corsia, il riconoscimento dei segnali stradali, il monitoraggio dell’angolo cieco, il freno di emergenza automatico con rilevamento dei pedoni e delle biciclette, il parcheggio semiautomatico e la guida semiautonoma di livello 2, che permette all’auto di gestire la velocità, la distanza e la traiettoria in determinate condizioni. L’auto ha anche una telecamera a 360 gradi, una chiave digitale e un sistema di chiamata d’emergenza.

Omar Milani

Come va?
Ritiro l'auto dal concessionario a Giubiasco e resto colpito dalle dimensioni decisamente più imponenti rispetto a una Mustang "classica". Il colore le dona molto e le si addice. La portiera si apre premendo un tasto ma è possibile sbloccare le porte direttamente da pulsanti numerati e illuminati presenti sul montante del vetro. Il codice si può impostare dall'infotainment. Entro e resto affascinato dalla qualità dei materiali e la cura del dettaglio dei sedili e dei rivestimenti in pelle con cuciture rosse, ottimo accostamento. Accendo e, normalmente da una Mustang ti aspetti un bel rombo, invece il silenzio. Molto minimal come piace a me ma è tutto sotto controllo direttamente dall'infotainment: veloce, chiaro e comodo da usare. Ma partiamo in modalità eco per conoscere un po' la vettura. Le dimensioni si notano subito ma dopo qualche chilometro ci si fa un po' "l'occhio". È agile e stabile, con uno sterzo preciso, un assetto ben bilanciato, confortevole e silenziosa con una buona insonorizzazione. Ma se si desidera provate a pieno la Mustang basta cambiare la modalità di guida in Sport per liberare tutti i 351 cavalli. Si trasforma e diventa un SUV elettrico che sa regalare emozioni, grazie al suo motore potente e alla sua guidabilità. La trazione integrale garantisce una buona aderenza su ogni fondo.

Ho apprezzato molto la guida one pedal, che aumenta la frenata rigenerativa. È ben tarata e consente di guidare con maggiore efficienza. Ho potuto verificare la rigenerazione energetica durante uno dei viaggi. Arrivo in cima al passo della Novena con una percentuale del 30%, percorro 75 km circa e arrivo all'area di servizio di Bellinzona nord con la stessa percentuale 30% dove ho in seguito ricaricato l'auto prima di tornare a casa.

Nel test di due settimane ho percorso quasi 1400 km su e giù per il Ticino e per qualche passo e ho calcolato un'autonomia massima di 400 km.

Omar Milani

Il prezzo base della Mustang Mach-E parte da 57'900 CHF, il modello Extended Range AWD con tutti gli accessori CHF 76'450.

Omar Milani

Che dire? La Mustang Mach-E Extended Range AWD è un SUV elettrico che non ha nulla da invidiare alle rivali più blasonate, come la Tesla Model Y o la Volkswagen ID.4. Si tratta di un’auto che unisce la sportività della Mustang con la praticità e l’ecologia di un SUV a batteria. Il prezzo è elevato, ma giustificato dall’equipaggiamento ricco e dalla qualità dei materiali utilizzati. L’autonomia è nella media, ma dipende molto dalle condizioni di utilizzo. Il design è accattivante e sportivo, sia fuori che dentro, e la tecnologia è all’avanguardia, con un sistema di infotainment intuitivo e completo. In definitiva, la Ford Mustang Mach-E è un’auto che sa soddisfare sia i palati fini che i guidatori più esigenti.

COMMENTI
 

Emib5 3 sett fa su tio
Con tutto il rispetto per l'ambiente e per l'avanzamento tecnologico, una Mustang senza il particolare rombo di un V8 non riesco a concepirla.

arminda armi 3 sett fa su tio
Fino al 2018 era in produzione la Ford Mondeo ,aveva rifiniture e confort migliori , idem per le prestazioni ( ad eccetto dell acellerazione che non viene mai sfruttata appieno ) , aveva anche un bagagliaio molto piu capiente ,una autonomia doppia e sopratutto . COSTAVA LA META
NOTIZIE PIÙ LETTE