Deposit
...Quella voglia d'investire.
ULTIME NOTIZIE Economia
SVIZZERA
5 ore
La Svizzera sta già tornando alla normalità
Sabine D'Amelio-Favez ritiene che non sia necessario un pacchetto di stimoli
STATI UNITI
7 ore
I super Paperoni che schivano (legalmente) le tasse
Patrimoni a nove (e più) zeri e imposte irrisorie. Ed è tutto perfettamente in regola.
SVIZZERA
20 ore
ABB, un congedo parentale senza più distinzioni fra generi
La misura fa parte della strategia di inclusione e diversità lanciata dall'azienda
SVIZZERA
23 ore
Le assunzioni ripartono «in massa», ma non si trovano «candidati idonei»
Si cerca tanto, ma spesso senza successo. Lo indica una ricerca del gruppo Manpower
SVIZZERA
1 gior
BBVA apre un servizio di trading di Bitcoin per i clienti svizzeri
Sarà possibile investire 24 ore su 24 per tutta la settimana
SVIZZERA
1 gior
Caffè, il prezzo potrebbe presto salire
A pesare, i raccolti scarsi e l'aumento della domanda. Ma i distributori non si sbilanciano
DANIMARCA
1 gior
Orphazyme, le azioni dell'investimento «meme» precipitano del 75%
«Gli investitori hanno puntato su uno scenario irrealistico guidato dai meme» ha scritto Nordnet
CINA
1 gior
Il fatturato di ByteDance è più che raddoppiato nel 2020
La società madre di TikTok è la startup con il valore più alto di tutto il mondo
MONDO
1 gior
Bitcoin, la Banca Mondiale chiude la porta a El Salvador
Respinta la richiesta di aiuto per implementare la criptovaluta
SVIZZERA
1 gior
Record storico per la Borsa svizzera
Il trend del mese di giugno è estremamente positivo
SVIZZERA
2 gior
Il 2020 è stato un ottimo anno per le banche svizzere
L'utile netto cumulato dagli istituti di credito è 22 volte migliore rispetto a quello del 2019
SVIZZERA
2 gior
Allergeni non dichiarati, Migros richiama uno yogurt
«Non si può escludere un pericolo per la salute delle persone allergiche», comunica l'USAV
CANTONE / SVIZZERA
09.06.2021 - 21:000

Economia in crisi, ma le Borse volano... «Attenzione al futuro»

Il tema è stato dibattuto durante una conferenza online, tra ottimismo e cautela

LUGANO - Siamo in un periodo di fortissima crisi economica, a causa della pandemia, ma ciò nonostante le Borse mondiali sono a livelli da record, con un sempre maggior numero di persone che decidono d’investire.

È importante quindi chiedersi se questo ottimismo dei mercati finanziari sia veramente giustificato, soprattutto di fronte a una crisi pandemica non ancora terminata e che potrebbe lasciare tracce indelebili.

Se n'è discusso oggi ad una tavola rotonda virtuale, organizzata dall’Associazione Bancaria Ticinese (ABT) sul tema dell'euforia delle Borse.

«Le Borse guardano al futuro»

Secondo Stefano Ambrogi, Capo Investment Advisory della Banca Julius Bär & Co. Lugano, è importante sottolineare che le borse non guardano al presente ma «all'aspettativa del domani», in quanto «è il futuro» che traina le Borse. Ed è per questo che si nota «uno scollamento tra l'economia reale (che è in difficoltà) e l'andamento delle Borse, che dopo i minimi di marzo 2020 stanno effettuando una cavalcata fortissima».

Inoltre, «le Borse odiano l'incertezza», e quando i Governi e le Banche centrali hanno parlato in maniera chiara di sostegno all'economia, ciò ha profuso ulteriore fiducia al mercato azionario, facendo esplodere le Borse e di conseguenza l'appetito degli investitori.

Di conseguenza, secondo l'esperto, è prevista per il futuro una ripresa notevole: «Vediamo determinati stimoli che ci mostrano che l’economia farà bene».

Attenzione al futuro

Antonio Mele, Professore di finanza all'USI e Ricercatore dello Swiss Finance Institute, è invece più scettico. Vista l'importanza degli interventi a livello mondiale, «è normale» che i mercati finanziari abbiano reagito. Un intervento dello Stato così massiccio (come nel caso degli USA) è ovvio che faccia brindare la Borsa, è difficile immaginare un calo anticipando tali tassi di crescita.

D'altra parte, però, «ricordiamoci che il sostegno dello Stato può durare qualche anno, ma poi l’economia dovrà trovare il suo percorso da sola», e quindi «va analizzato cosa stanno facendo le banche ora, se stanno erogando crediti» avverte Mele, per il quale è «preoccupate la divisione» che sta avendo luogo in Europa al momento, tra la parte periferica (Portogallo, Spagna, Italia) e quella centrale (Germania, Francia).

Ciò che si sa, è che «la politica svolgerà sicuramente un ruolo importante, influenzando l'andamento della stabilità finanziaria».

L'importanza del contesto geografico

A detta di Fabio Bossi, Delegato della Banca Nazionale Svizzera (BNS) per la Svizzera Italiana, non si può prevedere se l'ottimismo sia giustificato o meno.

Prima di tutto, Bossi ha chiarito che «in una crisi finanziaria lo shock è molto più forte e a lungo termine di quello causato dalla pandemia. La pandemia non arriva dal settore finanziario, e con l’arrivo degli allentamenti l’economia riprende a funzionare con delle conseguenze che possono variare» sia in positivo che in negativo.

Secondo l'esperto di macroeconomia, poi, «la relazione tra economia reale e mercati finanziari bisogna contestualizzarla», in quanto le varie realtà «non sono tutte identiche». Per quanto riguarda la Svizzera, il contesto è particolare: «alla Borsa elvetica di Zurigo sono quotate poche imprese svizzere», principalmente grandi aziende e di alcuni settori in particolare (ad esempio la farmaceutica), «non è quindi facile correlare l'andamento dell'economia e quello del mercato azionistico».

L'intera discussione, lo ricordiamo, è consultabile (a partire da domani) sul sito ufficiale dell'ABT.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Ro 1 sett fa su tio
Siamo forse riusciti a creare dal nulla la ricchezza ? Questa sì che é una notizia e che notizia. Dove sta imbroglio ?
SteveC 1 sett fa su tio
Le borse sono denaro virtuale, facilmente manipolabile come tutte le cose virtuali.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 15:14:47 | 91.208.130.87