Cerca e trova immobili

LA POSTAIn arrivo una soluzione per le 72 persone che perderanno il lavoro

05.11.23 - 08:40
Per la sua filiale DMC, la Posta afferma di stare esaminando tutte le disponibilità
KEYSTONE/URS FLUEELER / KPINL (URS FLUEELER)
Fonte Ats
In arrivo una soluzione per le 72 persone che perderanno il lavoro
Per la sua filiale DMC, la Posta afferma di stare esaminando tutte le disponibilità

BERNA - Una "soluzione" dovrebbe essere trovata per le 72 persone che lavorano a tempo pieno presso DMC - filiale della Posta - che perderanno il lavoro. Per quanto riguarda i 3'855 impiegati a tempo parziale, «esamineremo ciò che è possibile fare», ha detto il presidente del consiglio di amministrazione Christian Levrat alla SonntagsZeitung.

«Nessuno si aspetta che saremo in grado di offrire migliaia di posti di lavoro al 10%, ma dobbiamo fare del nostro meglio», afferma Levrat. La Posta svizzera ha annunciato settimana scorsa la chiusura del servizio di recapito pubblicitario della sua filiale Direct Mail Company (DMC). Nel dettaglio, la misura vede coinvolti 3'855 membri del personale di DMC impiegati nel recapito di stampati pubblicitari con un salario a ore e un tasso di occupazione ridotto, compreso tra le tre e le otto ore a settimana

L'azienda, con sede principale a Basilea, dovrebbe continuare a esistere e a impiegare a livello nazionale 132 addetti alla preparazione e alla commercializzazione del prodotto Consumo, un mezzo di supporto di quattro pagine in cui la clientela può inserire la propria pubblicità.

Christian Levrat ritiene che il sistema postale, anche se "instabile" - a settembre sono state comunicate misure di risparmio - funzioni ancora. L'ex "senatore" socialista ha inoltre annunciato un progetto per la creazione di cassette postali digitali. L'offerta non sostituirà quelle fisiche, ha precisato.

COMMENTI
 

Nereus00 3 mesi fa su tio
Come mai la gente normale viene licenziata e ciaone mentre a questo bisogna pure garantire il posto? Ma la Svizzera non é il paese dei licenziamenti facili e chissene frega della vita delle persone? Fa sempre comodo lavorare per i monopoli socialisti

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a Nereus00
Nereus00: è la destra che ha voluto le privatizzazioni, i socialisti erano contrari. Secondo loro il servizio sarebbe migliorato, vedi posta e FFS

Gimmi 3 mesi fa su tio
Ah ah ah ! Garantire almeno il 10% di posti ???

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a Gimmi
Gimmi: garantire un posto a chi lavora al 10%, dalle 3 alle 8 ore a settimana

Dan1962 3 mesi fa su tio
Possono andare a lavorare oltre frontiera cercano alle poste

Giorgio1 3 mesi fa su tio
Potete aiutarli? Magari attingendo dal miliardo di UNIA 🤔
NOTIZIE PIÙ LETTE