SVIZZERALonza: forte crescita dell'utile nel 2022

25.01.23 - 10:30
Le vendite sono cresciute del 15% a 6,22 miliardi di franchi.
Imago
Fonte Ats
Lonza: forte crescita dell'utile nel 2022
Le vendite sono cresciute del 15% a 6,22 miliardi di franchi.

BASILEA - Il gruppo farmaceutico basilese Lonza lo scorso anno ha fatto registrare un aumento del fatturato e della redditività. La società, nota soprattutto per il contratto di produzione del vaccino anti-Covid-19 con l'azienda Moderna, ha beneficiato della continua forte domanda da parte dei clienti di tutto il mondo.

Le vendite sono cresciute del 15% a 6,22 miliardi di franchi, indica un comunicato diramato stamani. Escludendo le fluttuazioni valutarie, il fatturato sarebbe progredito del 15,1%. La divisione chimica LSI, venduta a metà del 2021, è esclusa dal bilancio.

L'utile netto è salito a 1,22 miliardi di franchi, contro 677 milioni dell'anno precedente. Nel 2021, sui risultati aveva pesato a bonifica di una discarica di rifiuti tossici, per la quale sono stati stanziati 285 milioni di franchi.

La performance è in linea con le previsioni degli analisti consultati dall'agenzia di stampa economico-finanziaria Awp.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE