Keystone
L'aeroporto di Dubai.
EMIRATI ARABI UNITI
17.05.2021 - 06:000

«Il Pass Covid è inevitabile per tornare a viaggiare»

Lo sostiene Paul Griffiths, a capo dell'aeroporto di Dubai: «Non ci sono alternative»

In molti, però, sono ancora critici: anche l'OMS

DUBAI - Il passaporto vaccinale - o Covid pass - è l'unico modo per rilanciare il turismo di massa dei viaggi all'estero.

Lo ha dichiarato in un'intervista alla BBC l'Amministratore delegato dell'aeroporto di Dubai, Paul Griffiths.

Sebbene in molti, come ad esempio l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), critichino tale sistema, definendolo «discriminante» nei confronti di coloro che non posso vaccinarsi. Griffiths lo ritiene «inevitabile», in particolare poiché «non ci sono alternative» altrettanto valide.

«Penso che il problema non sia il Pass Covid in sé», ma avere «un programma vaccinale adeguato ed equo a livello globale», ha dichiarato, sottolineando l'importanza del settore dell'aviazione per l'economia globale. Sulla base dei dati (pre-Covid) dell'Air Transport Action Group, infatti, il settore contribuiva per 3,5 trilioni di dollari all'economia internazionale.

Secondo Griffiths il mondo ha bisogno di mobilità, ma capisce anche la mentalità di chiusura degli ultimi mesi: «L'ultima cosa che i paesi vogliono è un'ondata di infezioni nel proprio territorio».

Per Dubai, un hub che ha un ruolo chiave nell'unire Oriente e Occidente, i viaggi aerei sono la chiave per uscire dal periodo complicato. «Qui, almeno il 35% del PIL si basa sui viaggi e del turismo, quindi ripartire avrebbe un grande effetto». Infatti, i posti di lavoro all'aeroporto sono scesi da 8'500 a 2'500 a causa del Covid, ciò che «è stato causa di dolore per molte persone. Ma ora siamo ben posizionati per recuperare».

Se nella realizzazione dei passaporti sanitari andasse in porto la collaborazione tra paesi, «Il Covid Pass rappresenterà un modo molto semplice per viaggiare in sicurezza in tutto il mondo».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 mese fa su tio
Lockdown cognitivo
Robi650 1 mese fa su tio
Sicuramente intanto però ho doppia vaccinazione e non posso fare 100 km per andare dai miei figli …….
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-21 13:00:57 | 91.208.130.85