MONDOOttimismo da Porsche: «La domanda sta aumentando»

16.10.20 - 14:15
Rispetto al calo del 12% subito nei primi sei mesi dell'anno, contando i primi nove mesi è sceso del 7%
Keystone
Fonte ats akr
Ottimismo da Porsche: «La domanda sta aumentando»
Rispetto al calo del 12% subito nei primi sei mesi dell'anno, contando i primi nove mesi è sceso del 7%

STOCCARDA - Il produttore tedesco di auto sportive di lusso Porsche ha consegnato circa 191'547 vetture a clienti in tutto il mondo nei primi nove mesi dell'anno, il 5% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Ciononostante, la cifra pone l'azienda sulla strada della ripresa: Porsche ha venduto circa 117'000 veicoli in tutto il mondo nei primi sei mesi del 2020, con un calo del 12% rispetto all'anno precedente.

Il direttore vendite Porsche Detlev von Platen ha parlato di cifre «robuste». «Il mercato cinese si è ripreso rapidamente dopo il blocco e anche la domanda in altri mercati sta aumentando di nuovo in modo significativo, il che ha contribuito in modo significativo a questo risultato», ha detto. Ha aggiunto che anche il fatto che il numero di ordini in entrata continui ad aumentare è motivo di ottimismo.

In Cina, il più grande mercato dell'azienda, Porsche è ancora due percento al di sotto del livello dell'anno precedente con 62'823 veicoli consegnati.

1
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE