Immobili
Veicoli

FINLANDIANato, i problemi con la Turchia «saranno risolti»

22.05.22 - 21:11
Questione di settimane, assicura il ministro degli Esteri finlandese, Pekka Haavisto
keystone-sda.ch / STF (Michael Sohn)
FINLANDIA
22.05.22 - 21:11
Nato, i problemi con la Turchia «saranno risolti»
Questione di settimane, assicura il ministro degli Esteri finlandese, Pekka Haavisto

HELSINKI - «Sono ottimista sul fatto che i problemi» con la Turchia sull'adesione della Finlandia alla Nato «saranno risolti, ma ci vorrà un po' di tempo», potrebbe essere «una questione di settimane». Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri finlandese, Pekka Haavisto, in un'intervista alla tv di stato Yle, spiegando che Helsinki potrebbe garantire ad Ankara un monitoraggio più attento della presenza di militanti curdi nel suo territorio.

"Sicuramente questo tipo di garanzie possono essere date alla Turchia. Visto che il Pkk è un'organizzazione inserita nella lista delle organizzazioni terroristiche in Europa, è importante che anche noi facciamo la nostra parte per evitare attività terroristiche sul suolo finlandese".

Le dichiarazioni di Haavisto sono giunte all'indomani della telefonata tra il presidente finlandese Sauli Niinisto e l'omologo turco Recep Tayyip Erdogan, che ha ribadito la richiesta di Ankara di porre fine al sostegno di Helsinki ai"terroristi" curdi del Pkk e Pyd e ai membri della presunta rete golpista di Fethullah Gulen. Un'analoga condizione per l'adesione alla Nato è stata posta dalla Turchia alla Svezia.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO