Keystone
Emmanuel Macron e Brigitte Macron, a sinistra, e Tayyip Erdogan e Emine Erdogan, a destra.
FRANCIA / TURCHIA
24.10.2020 - 19:180

Scintille tra Parigi e Ankara

L'Eliseo ha denunciato le frasi del presidente turco, definendole «inaccettabili»

PARIGI - La presidenza francese ha denunciato oggi le frasi giudicate "inaccettabili" del presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, che ha messo in dubbio la "salute mentale" del suo omologo francese, Emmanuel Macron, a causa del suo atteggiamento nei confronti dei musulmani.

«Le frasi del presidente Erdogan - ha commentato l'Eliseo - sono inaccettabili».

«L'offesa e la volgarità non sono un metodo» prosegue poi la nota, «esigiamo che Erdogan cambi il corso della sua politica poiché essa è pericolosa da tutti i punti di vista. Non entriamo in polemiche inutili e non accettiamo gli insulti». È stato annunciato anche il richiamo dell'ambasciatore francese ad Ankara per consultazioni.

L'Eliseo, nella stessa occasione, ha sottolineato di aver «notato l'assenza di messaggi di condoglianze e di sostegno da parte del presidente turco dopo l'assassinio di Samuel Paty», l'insegnante decapitato una settimana fa in un attentato islamista fuori dalla sua scuola nella banlieue di Parigi.

L'Eliseo cita anche «dichiarazioni molto offensive» di Erdogan «in questi ultimi giorni, con particolare riguardo all'appello al boicottaggio dei prodotti francesi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 mese fa su tio
Se si sparassero qualche cannonata magari scompare il Virus e pure loro due !
Tato50 1 mese fa su tio
Forse sarebbe il caso che tutti e due vadano da uno bravo !!!!!!!!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 10:01:11 | 91.208.130.87