Immobili
Veicoli

FRANCIAÈ «verosimilmente» stato causato dal caldo record il picco di morti nel mese di luglio

02.09.22 - 18:34
Il massimo è stato oltre 2000 decessi al giorno nel mezzo della più intensa delle tre ondate estive
AFP
Fonte Ats Ans
È «verosimilmente» stato causato dal caldo record il picco di morti nel mese di luglio
Il massimo è stato oltre 2000 decessi al giorno nel mezzo della più intensa delle tre ondate estive

PARIGI - Picco di mortalità in Francia nel mese di luglio secondo l'Inseee, l'istituto di statistica, che ne attribuisce "verosimilmente" la causa all'ondata di afa. Ma notizie più precise vengono annunciate dall'istituto per il mese di ottobre.

Dalle prime cifre, però, relative all'estate fino al 22 agosto, risultano 1.750 decessi quotidiani in Francia nel mese di luglio, contro 1.610 a giugno, mentre la tendenza era al ribasso dall'inizio del 2022.

Il numero dei morti a luglio è anche superiore del 13% allo stesso mese del 2019, il più recente prima della pandemia. A giugno, si era già arrivati a un +4% rispetto al 2019.

Nel dettaglio, un picco al di sopra dei 2.000 decessi al giorno è stato raggiunto attorno al 19 luglio, nel pieno della seconda ondata di afa, la più intensa delle tre registrate quest'estate. Si è in ogni caso molto lontani dai 3.600 morti al giorno durante il picco di afa record dell'agosto 2003.

NOTIZIE PIÙ LETTE