GERMANIAIntossicazioni alla festa del partito. L'ipotesi Ghb

10.07.22 - 20:00
Cinque donne si sono sentite male durante un evento dell'Spd. I sintomi sono riconducibili alla droga dello stupro
Depositphotos (ruskpp)
Intossicazioni alla festa del partito. L'ipotesi Ghb
Cinque donne si sono sentite male durante un evento dell'Spd. I sintomi sono riconducibili alla droga dello stupro

BERLINO - Una festa di partito a cui era presente anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz è finita con diverse denunce. Cinque persone hanno affermato di avere avuto sintomi quali vertigini e perdita di memoria. L'ipotesi: possibili attacchi con droga dello stupro.

Mercoledì sera il Partito Socialdemocratico tedesco ha tenuto una festa su invito. Circa mille persone hanno partecipato all'evento. Sul posto era presente anche Olaf Scholz, motivo per cui il Tiergarten era tenuto sotto stretta vigilanza. Eppure qualcosa è andato storto comunque. Cinque donne, tra cui una 21enne, riporta la Berliner Zeitung, si sono rivolte alla polizia per denunciare di aver accusato durante la serata un malore, i cui sintomi sono riconducibili al Ghb, più comunemente noto come droga dello stupro.

In un comunicato, la polizia scrive di aver avviato «un'indagine per danni fisici contro ignoti» e che sono stati ordinati degli esami del sangue. Non esclude che possano esserci state più di cinque vittime.

Il partito è rimasto sconvolto dalla notizia. In una lettera diretta al Bundestag, il leader dell'Spd Mathias Martin ha parlato di «un evento scandaloso. Raccomandiamo a tutte le persone colpite di denunciare immediatamente l'accaduto».

NOTIZIE PIÙ LETTE