Le proteste a Hiroshima per la visita del capo del Comitato Olimpico
keystone-sda.ch / STR (Kwiyeon Ha)
GIAPPONE
15.07.2021 - 12:460
Aggiornamento : 14:42

Le proteste a Hiroshima per la visita del capo del Comitato Olimpico

Che in molti, comprese le associazioni dei sopravvissuti alla bomba, ritengono un grosso insulto

HIROSHIMA - La popolazione di Hiroshima non ha affatto apprezzato la decisione del capo del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, di visitare questo venerdì il memoriale per le vittime della bomba atomica.

Il parallelo, evidenziato dalle associazioni che riuniscono i sopravvissuti, riguarda il diffuso sentimento avverso ai Giochi da parte della popolazione giapponese, a causa delle preoccupazioni legate al coronavirus. Preoccupazioni che il Comitato ha continuato a ignorare e minimizzare, procedendo per la sua strada.

«Portare avanti le Olimpiadi in questa situazione, che vede diverse morti ogni giorno a causa del virus, è contrario allo spirito dei Giochi che dovrebbero essere una celebrazione pacifica», ha commentato all'agenzia Kyodo uno delle maggiori associazioni di tutela gli hibakusa, ovvero le persone che sono sopravvissute allo scoppio e che - con il Covid- appartengono alla fascia più a rischio.

Una petizione online contro la visita ha raccolto 75'000 firme.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 04:06:11 | 91.208.130.85