keystone-sda.ch (Matthew Dae Smith)
STATI UNITI
20.09.2020 - 08:000

«Buttate qui i vostri voti»: denunciato

La singolare "opera" è stata esposta a Mason, nel Michigan. La cancelliera della contea non ha gradito

MASON - Voleva con ogni probabilità esprimere sarcasticamente il proprio disprezzo verso la pratica del voto per corrispondenza - contro cui in tempi recenti si è scagliato anche il presidente americano Donald Trump - e invece si è beccato una denuncia.

È accaduto a Mason, nel Michigan, dove un uomo ha posizionato nel giardino di casa un gabinetto con a fianco un grosso cartello che invitava a «mettere qua dentro le vostre schede elettorali». Un gesto che non è andato giù alla cancelliera della Contea di Ingham, Barb Byrum.

«Impossessarsi illegalmente delle schede per il voto per corrispondenza di altri è un reato», ha dichiarato la politica democratica, rivelando che anche la persona che vive all'indirizzo in cui è stato esposta la singolare "opera" ha votato per corrispondenza negli ultimi tre anni, come riporta il "Lansing State Journal".

Stando alla legge elettorale del Michigan, il reato in questione è punibile con una pena fino a cinque anni di carcere e una multa di 1'000 dollari. «L'integrità delle nostre elezioni non è un gioco. E mi aspetto da tutti un comportamento corretto, perché questo è inaccettabile».

keystone-sda.ch (Matthew Dae Smith)
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-28 07:27:49 | 91.208.130.85