Keystone - foto d'archivio
NIGER
09.08.2020 - 18:120

Sei turisti francesi uccisi brutalmente

Uomini in motocicletta hanno attraversato la savana e hanno aspettato il loro arrivo

KOURE - Otto persone - sei francesi e due nigeriani - sono state uccise oggi da uomini armati in motocicletta a est di Kouré, nel Niger, nella regione Tillabéri, che ospita gli ultimi branchi di giraffe dell'Africa occidentale. Lo ha appreso l'agenzia AFP da una fonte ufficiale.

«Ci sono otto morti: due nigeriani, uno dei quali è una guida (turistica) e l'altro è un autista, e sei turisti francesi», ha riferito all'AFP il governatore di Tillabéri, Tidjani Ibrahim Katiella.

«L'attacco è avvenuto intorno alle 11:30 (12:30 in Svizzera), sei km a est della città di Kouré», che si trova a un'ora di macchina da Niamey sull'autostrada nazionale numero 1.

«La maggior parte delle vittime sono state uccise con un colpo di pistola e una donna che è riuscita a fuggire è stata catturata e le è stata tagliata la gola», ha detto la fonte. «Non conosciamo l'identità degli aggressori, ma sono arrivati in moto attraverso la savana e hanno aspettato l'arrivo dei turisti. Il veicolo utilizzato dai turisti appartiene alla ONG Acted».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 17:51:36 | 91.208.130.87