BREAKING NEWS
Cassis: «Tutta la Svizzera è vicina al Ticino»
Carabinieri di Domodossola
ITALIA
24.03.2020 - 14:140

In barba alle restrizioni: una serata in compagnia e poi l'incidente

Un 25enne di Domodossola è stato deferito in stato di libertà sabato scorso

DOMODOSSOLA - È uscito di casa incurante delle restrizioni, per trascorrere una serata di allegria in famiglia, e sulla via del ritorno ha provocato un incidente, fortunatamente senza conseguenze fisiche per nessuno. Il protagonista della vicenda è un 25enne di Domodossola.

Sabato sera, il giovane stava facendo ritorno verso casa quando - attorno alle 23.30 - ha urtato e danneggiato alcuni veicoli parcheggiati a bordo strada. Il ragazzo ha quindi posteggiato l'auto nelle vicinanze. Un comportamento che ha insospettito alcuni residenti, che hanno così allertato i Carabinieri.

Il responsabile, rapidamente identificato, ha inizialmente negato ogni responsabilità, salvo poi ritrattare e ammettere di aver danneggiato i veicoli dopo essersi allontanato da casa per «portare dei farmaci ritenuti vitali» a un parente. Una versione smontata dalle successive verifiche. Il 25enne infatti si era recato da alcuni parenti per trascorrere una serata in compagnia prima di fare ritorno al proprio domicilio.

Il 25enne è stato deferito dai carabinieri in stato di libertà per inosservanza dei provvedimenti in materia di spostamenti sul territorio, emanati in ottica di contrasto all'epidemia di coronavirus.

Altre 10'000 denunce - Ieri le forze di polizia in Italia hanno controllato, in applicazione delle misure di contenimento del contagio, 228'550 persone e 9949 sono state denunciate. Gli esercizi commerciali controllati sono stati 87'558, denunciati 103 esercenti e sospesa l'attività di 25 esercizi.

Salgono così - indica il ministero dell'interno - a 2'244'868 le persone controllate dall'11 al 23 marzo, 102'316 quelle denunciate per inadempienza ad ordini dell'autorità, 2348 per false dichiarazioni a pubblico ufficiale, 1'061'357 gli esercizi commerciali controllati e 2380 i titolari denunciati.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 15:58:31 | 91.208.130.89