AstraZeneca, il dato sulla scarsa efficacia del vaccino per gli over-65 «è sbagliato»
keystone-sda.ch (FABIO MOTTA)
AstraZeneca smentisce la scarsa efficacia del suo vaccino sugli over-65.
GERMANIA
26.01.2021 - 09:420
Aggiornamento : 15:02

AstraZeneca, il dato sulla scarsa efficacia del vaccino per gli over-65 «è sbagliato»

In Gran Bretagna questa fascia della popolazione è stata vaccinata senza aggiustamento della dose

BERLINO - «Il dato in base al quale l'efficacia del vaccino anti-Covid Oxford-AstraZeneca sia pari all'8% negli anziani over-65 è completamente sbagliato». Lo afferma un portavoce dell'azienda in riferimento alla notizia diffusa da alcuni media tedeschi.

In Gran Bretagna, sottolinea, questa fascia di popolazione è stata inclusa nella vaccinazione senza aggiustamento della dose nell'autorizzazione per l'approvvigionamento di emergenza.

Lo scorso novembre, ha aggiunto, «l'azienda ha pubblicato sulla rivista Lancet dati che dimostrano come gli anziani hanno evidenziato una forte risposta immunitaria al vaccino, con il 100% del campione che ha generato anticorpi specifici alla proteina Spike dopo la seconda dose».

«Efficace su tutte le fasce d'età»

Anche Downing Street ha preso parola oggi per smentire la presunta inefficacia del vaccino di AstraZeneca su alcune fasce d'età, citando il professor Patrick Vallance, consigliere scientifico capo del governo britannico. Vallance ha illustrato oggi ai ministri dati aggiornati secondo cui questo vaccino, come quello Pfizer/BionTech, si mostra «sicuro ed efficace, con una risposta immunitaria analoga su giovani e anziani».

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 13:27:57 | 91.208.130.85