Keystone
FRANCIA
25.01.2021 - 19:470

«Venite a vaccinarvi in discoteca»

È la proposta del sindacato nazionale dei locali (Sndll)

PARIGI - Il sindacato nazionale che rappresenta 1600 discoteche e luoghi di svago (Sndll) della Francia propone di mettere a disposizione i suddetti locali per «trasformarli in centri di vaccinazione d'urgenza per l'insieme della popolazione».

«Chiuse dal 13 marzo 2020, le discoteche rappresentano oggi il settore commerciale più colpito dalle conseguenze economiche del Covid-19», dichiara il presidente del sindacato Patrick Malvaesm invitando il governo e i comuni che lo desiderano a contattare gli esercenti che sono «ovviamente felici di contribuire all'accelerazione del dispositivo di vaccinazione».

«Una tappa fondamentale verso la normale ripresa dell'attività del Paese e la riapertura dei nostri locali», di cui moltissimi ormai sull'orlo del fallimento, aggiunge il rappresentante di categoria.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 09:42:04 | 91.208.130.86