keystone-sda.ch / STR (Alberto Pezzali)
REGNO UNITO
23.12.2020 - 19:520

Nuova variante, individuato il possibile "paziente zero"

Il primo caso sarebbe partito dal Kent. Gli esperti non escludono però che il virus abbia una diversa provenienza

LONDRA - Sarebbe stato individuato nel Kent, contea del sud dell'Inghilterra, il "paziente zero" della variante britannica del Covid-19 che ha intensificato l'emergenza nel Regno Unito e messo in allarme l'Europa e il mondo.

È quanto emerge da una riunione di esperti (Nervtag), stando a quanto riferiscono media britannici. Non si esclude tuttavia che la specifica forma del virus sia arrivata da altrove.

Gli scienziati confermano intanto che il primo caso è stato riscontrato lì prima che la variante si diffondesse a Londra, nell'Essex e nel Hertfordshire, nel sud dell'Inghilterra.

Per quanto concerne i vaccino, esperti e case farmaceutiche hanno già espresso ottimismo a più riprese negli ultimi giorni. AstraZeneca in particolare ha fatto sapere che il suo preparato è efficace anche contro la mutazione. Moderna e Pfizer stanno conducendo ulteriori test, ma entrambe le aziende sono fiduciose. I risultati sono attesi entro un paio di settimane.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 08:40:54 | 91.208.130.89