Keystone
Josep Borrell, rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri.
UNIONE EUROPEA
27.06.2020 - 10:560
Aggiornamento : 14:45

L'Ue prepara il divieto di ingresso agli americani

I cittadini statunitensi non potranno recarsi in Europa

WASHINGTON - L'Europa è pronta a vietare l'ingresso dei viaggiatori americani quando dal primo luglio saranno riaperti i confini del Vecchio Continente. Lo riportano diversi media statunitensi.

Dal New York Times al Washington Post alla CNN, i vari media citano fonti diplomatiche secondo cui questa è la decisione presa nelle ultime ore dagli ambasciatori dei 27 Paesi dell'Unione europea (Ue), e difficilmente potrà cambiare.

La lista degli Stati che vedranno cadere il divieto di ingresso verrà ufficializzata entro martedì.

Gli Stati Uniti hanno nel frattempo fatto registrare nella giornata di venerdì un nuovo record di contagi da coronavirus, oltre 40'000 nuovi casi. I morti superano ora i 125'000.

Secondo la Johns Hopkins University sono stati 40'135, e portano il numero globale in Usa a 2'467'510 pazienti che hanno contratto il virus, con una percentuale tra il 5% e l'8% degli americani infetta.

Sono oltre 30 gli stati Usa che stanno registrando un aumento dei casi, con le situazioni peggiori in Florida, Texas, California e Arizona.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Heinz 1 anno fa su tio
Levatevi un paio di fette di prosciutto dagli occhi prima di sputare sentenze sulla UE razzista: gli USA non consentono da febbraio ai cittadini UE di entrare in USA... Quindi di che parlate??
marco17 1 anno fa su tio
speriamo che anche la Svizzera faccia altrettanto per un paio d'anni almeno. Gli Stati Uniti hanno sempre anticipato - in peggio - quello che sarebbe successo da noi. Teniamoci alla larga! Il Covid-19 ci offre una buona occasione per farlo.
spank77 1 anno fa su tio
Tutti in Svizzera ! ?? ovviamente scherzo
spank77 1 anno fa su tio
Tutti in Svizzera ! ??
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Quando noi Svizzeri andiamo negli Stati Uniti dobbiamo riempire un sacco di formulari,fare una fotografia e lasciare le impronte digitali:mentra i cittadini degli USA quando atterrano a Zurigo,fanno vedere il passaporto e poi sono liberi di andare dove vogliono.Saredbbe ora che le autorita`svizzere facciano agli americani qeullo che loro fanno a noi.
seo56 1 anno fa su tio
UE razzista!!!
Maxy70 1 anno fa su tio
La prima economia mondiale ha un sistema sanitario debolissimo e accessibile unicamente a chi può pagare. Trump é riuscito anche a fare revocare la legge "Obamacare" che cercava di garantire l'accesso alle cure mediche alle classi più deboli. Vorrei vedere adesso come combattono una pandemia!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-27 09:38:28 | 91.208.130.85