Immobili
Veicoli

REGNO UNITONiente abbracci fino a quando ci sarà un vaccino o una cura contro il Covid-19

14.05.20 - 18:00
Il ministro Matt Hancock ha detto ai britannici di non pensare alle ferie e che «l'estate è cancellata»
Depositphotos (AntonioGuillemF)
Niente abbracci fino a quando ci sarà un vaccino o una cura contro il Covid-19
Il ministro Matt Hancock ha detto ai britannici di non pensare alle ferie e che «l'estate è cancellata»

LONDRA - Il ministro della Salute britannico Matt Hancock ha dichiarato che gli abbracci tra amici e parenti «non sono raccomandati» fino a quando non verrà trovato un vaccino contro il Covid-19, o una cura capace di curare con certezza i sintomi della malattia

Brutte notizie, quindi, per coloro che soffrono della mancanza di contatto fisico con le persone che si amano o con le nuove conoscenze. Hancock, nel corso di un'intervista trasmessa su ITV, ha invitato alla prudenza e al mantenimento delle distanze tra le persone.

Bisognerà avere pazienza almeno fino all'autunno, quando il primo vaccino contro il coronavirus potrebbe essere messo in circolazione. Tra quelli che lasciano ben sperare c'è sicuramente quello dell'Università di Oxford e dell'Imperial College di Londra, che anche il magnate e filantropo Bill Gates si è impegnato a finanziare in caso di risultati soddisfacenti nelle prove cliniche sugli esseri umani, che hanno preso il via nelle scorse settimane.

Hancock, sempre nel corso dello stesso intervento, ha spiegato ai britannici di mettersi l'animo in pace e di non pensare alle vacanze, dato che a causa della pandemia «l'estate è cancellata».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO