keystone-sda.ch / STF (Sergei Grits)
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
REGNO UNITO
31 min
Il Principe Andrea ha avvicinato un avvocato di “innominabili”?
Per affrontare gli strascichi dell'affaire Epstein, ricevendo però un no. Almeno stando al New York Times
MESSICO
3 ore
Piccolo aereo sospettato di trasportare droga atterra in autostrada
Trovati poco distanti dal luogo dell'incidente quasi 400 chili di cocaina
MONDO
5 ore
Il campo magnetico terrestre cambia 10 volte più velocemente del previsto
Lo hanno scoperto due team universitari, cambiando il metodo per misurarlo che si utilizzava fino a oggi
FOTO
GIAPPONE
6 ore
In Giappone 44 persone sono morte a causa delle piogge torrenziali
Non si placa il maltempo e 250mile persone sono state evacuate, procede la ricerca dei dispersi
RUSSIA
7 ore
Il cugino di Putin eletto capo del partito anti-corruzione
Il figlio ha invece dichiarato di volersi candidare con il partito alle prossime elezioni
CROAZIA
8 ore
In Croazia ha vinto l'Unione democratica di Plenkovic
I conservatori si confermano con un aumento di un solo punto percentuale rispetto all'ultima tornata elettorale
REGNO UNITO
9 ore
Gli ubriachi «non possono / non vogliono» mantenere le distanze sociali
Lo ha affermato il direttore della Federazione di polizia britannica dopo il primo weekend di riapertura dei pub
REGNO UNITO
9 ore
Il Regno Unito stanzierà 2 miliardi per sostenere la cultura
STATI UNITI
9 ore
Uber vuole comprarsi la piattaforma di food delivery Postmates
Con un affare da 2,65 miliardi di dollari, l'acquisizione potrebbe aiutare in un momento difficile per l'azienda
AUSTRALIA
9 ore
Coronavirus: l'Australia chiude il confine fra Victoria e Nuovo Galles del Sud
Il blocco partirà da mercoledì ed è stato imposto per un improvviso picco di casi
STATI UNITI
11 ore
«La mascherina serve anche rispettando le distanze»
Alcuni esperti hanno lanciato l'allarme all'OMS: «Il virus si trasmette per via aerea, la mascherina è necessaria»
UNIONE EUROPEA
20.03.2020 - 15:400
Aggiornamento : 18:30

«Situazione preoccupante» ai confini interni dell'Europa

Gli aggiornamenti internazionali sulla situazione coronavirus

La Grecia si avvicina ai 500 casi. L'Ufficio europeo antifrode (Olaf) ha avviato un'indagine sull'importazione di prodotti contraffatti legati al Covid-19. Positivo l'europedutato Adam Jarubas.

BRUXELLES - «La situazione» alle frontiere interne tra gli Stati membri, con controlli che causano lunghe code di camion per il trasporto di materiale medico e beni di prima necessità, «è più che preoccupante», serve «una discussione franca» tra Paesi, «il mercato unico deve essere anche uno strumento di solidarietà». Parole del commissario europeo Thierry Breton ai 27 ministri per Mercato interno e industria prima dell'inizio di una riunione in video-conferenza.

«I controlli non dovrebbero causare gravi perturbazioni alla catena di approvvigionamento e ai servizi essenziali», ha sottolineato Breton, ricordando le linee guida Ue che prevedono corsie prioritarie per il trasporto merci.

Il commissario ha rivolto un appello ai ministri affinché «diano chiare indicazioni» alle aziende per «massimizzare la disponibilità e capacità di produzione» di mascherine e dispositivi medici come i respiratori, anche coinvolgendo settori «alternativi», come il tessile, le distillerie e i laboratori di stampanti 3D.

Eurodeputato positivo - Nel frattempo, l'eurodeputato del Partito popolare polacco Adam Jarubas è risultato positivo al test del coronavirus. Lo ha annunciato lui stesso oggi su Twitter. «Mi trovo all'ospedale e mi sento bene. Ne uscirò e ne usciremo tutti», ha scritto stamattina. Jarubas è il primo eurodeputato ad aver annunciato di aver contratto il virus.

Aiuti cinesi in Serbia - A Belgrado è decollato nel pomeriggio un aereo alla volta dell Cina, da dove trasporterà in Serbia materiale sanitario necessario a contrastare il contagio del coronavirus. Come riferiscono i media, sono attesi respiratori, tamponi, mascherine e altro materiale medico. È inoltre previsto anche l'arrivo di un'equipe di specialisti.

184 morti in Gran Bretagna - S'impennano a 184 i morti accertati per coronavirus nel Regno Unito, con un nuovo picco di 40 decessi in più in un giorno secondo i dati diffusi oggi dal ministero della Sanità britannico.

Mentre un primo ospedale, il Northwick Park Hospital di Harrow, un sobborgo di Londra, dichiara formalmente di essere in crisi per il numero di pazienti ricoverati per sospetto contagio da Covid-19: segnalando di essere alla prese con un «incidente grave», avendo esaurito i suoi 33 posti letto disponibili ad hoc. 

Il premier britannico Boris Johnson ha annunciato l'ordine di chiusura da stanotte di pub, ristoranti (esclusi take away) cinema, teatri, palestre, negozi e club a causa dell'emergenza coronavirus.

Gli studenti delle high school britanniche giunti all'ultimo anno, ma costretti a interrompere da oggi la frequenza dalla chiusura generalizzata degli istituti decisa dal governo a causa del coronavirus, potranno ottenere lo stesso i loro diplomi - secondo i meccanismi scelti del GCSE o degli A-levels - senza i tradizionali esami di fine corso.

Allarme mascherine contraffatte - L'Ufficio europeo antifrode (Olaf) ha avviato un'indagine sull'importazione di prodotti contraffatti, inefficaci o dannosi per la salute, utilizzati contro il Covid-19 come mascherine, kit per i tamponi e altro materiale medico-sanitario. Lo ha reso noto lo stesso Olaf. Mascherine contraffatte, anche per bambini, sono state vendute online in diversi Stati membri a prezzi tra i 5 euro e i 10 euro, circa tre volte il prezzo normale. Spesso questi materiali, accompagnati da certificati falsi o dichiarati come altri prodotti, vengono distribuiti in commercio o sul mercato nero. E prima dei divieto di viaggi venivano anche trasportati di contrabbando nelle valigie in aereo o via terra.

Grecia vicina ai 500 casi - In Grecia sono saliti a 495 i casi di contagio da coronavirus. Lo ha riferito l'infettivologo Sotiris Tsiodras nel suo briefing quotidiano insieme al viceministro per la Protezione del cittadino (equivalente all'Interno) Nikos Chardalia.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 19:31:18 | 91.208.130.85