Ti Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
Padre despota condannato a 8 anni
Il 48enne siriano è stato ritenuto colpevole di tre tentati omicidi intenzionali
CAPOLAGO
1 ora
I vecchi binari del Generoso hanno riaperto la chiesetta
Il restauro è stato finanziato con la vendita dei vecchi pali disseminati lungo il percorso che conduce in vetta
CANTONE
1 ora
La Galleria di Grancia è rimasta chiusa per «problemi tecnici»
È successo attorno alle 17:30 di questa sera per poi riaprire circa 15 minuti dopo con qualche disagio al traffico
CANTONE
1 ora
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
SONDAGGIO
CANTONE
2 ore
«Rilanciamo il turismo con un hovercraft tra Locarno e Bellinzona»
Una mozione UDC invita il Ticino a risollevare il settore con idee innovative
VEZIA
2 ore
Ecco come mantenere in vita i negozi di paese
Sono stati presentati i risultati di uno studio promosso dall'Ente regionale per lo sviluppo del Luganese
LUGANO
3 ore
Un giro di boa per la traversata ai tempi del coronavirus
La nuotata popolare avrà luogo il prossimo 23 agosto e la partecipazione è limitata ai residenti in Svizzera
CANTONE
5 ore
Poliziotti sotto tiro, il sindacato reagisce
Il sindacato Ocst funzionari di polizia segnala l'aumento di attacchi, fisici e verbali, contro le forze dell'ordine
CANTONE
6 ore
«Senza aiuti Covid, noi cliniche private costrette a licenziare»
«Abbiamo garantito il pieno supporto al Cantone nella gestione dell'emergenza Covid»
GORDOLA
6 ore
Chi ha aiutato Aurèle sulla via dei Monti Motti?
La polizia è in cerca dell'uomo che aveva aiutato Aurèle a ritrovare la via. Si è smarrito di nuovo.
CANTONE
7 ore
Furbetti dei crediti Covid: denunciati in 10
In Ticino la Procura indaga su una serie di presunti abusi sui prestiti garantiti dalla Confederazione
LUGANO
7 ore
Spaccio di coca, quattro arresti
In manette anche un 75enne. Sequestrati alcune decine di grammi
CANTONE
17.11.2019 - 14:240
Aggiornamento : 16:04

Giovanni Merlini lascia la politica

Il candidato del PLR non è riuscito a conservare il seggio lasciato vacante da Fabio Abate. Caprara: «Mi assumo la responsabilità di questo risultato»

di Redazione

LUGANO - È un risultato negativo quello ottenuto da Giovanni Merlini nel ballottaggio odierno per il Consiglio degli Stati. Il candidato del PLR ha infatti raccolto solamente 33'278 voti, piazzandosi all'ultimo posto nella corsa a una poltrona alla Camera alta. Il suo partito non è riuscito così a conservare il seggio lasciato vacante da Fabio Abate.

Un esito che per Merlini segna, come da lui stesso dichiarato ai microfoni della Rsi, la fine dalla carriera politica. «Ho fatto quasi 30 anni di politica attiva, quindi direi che è finita». L'ex consigliere nazionale comunque guarda già avanti, provando a vedere il bicchiere mezzo pieno: «Se non altro la mia vita diventerà un po' meno stressata e potrò dedicarmi meglio alla mia professione di avvocato e notaio».

«Mi assumo la responsabilità» - In merito alla deludente sconfitta, il presidente del PLRT Bixio Caprara non si nasconde e pensa a ripartire. «Mi assumo la responsabilità di questo risultato. Ora analizziamo con calma quanto successo». Tempo quindi di riflessioni e autocritica in casa liberale radicale. «Una riflessione che non potrà essere fine a se stessa ma offrire spunti per trasformare quella che è indubbiamente una sconfitta critica e pesante in un'opportunità di crescita».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 7 mesi fa su tio
i ticinesi hanno preferito uno che prendeva ordini da uno svizzero (Blocher) ad uno che prende ordine dall'UE (merlini). Quindi se lascia la politca è un bene per tutto il cantone. peccato che gli daranno pure la pensione
SSG 7 mesi fa su tio
@Zico lo svizzero che dà ordini non gli interessa nulla del Ticino, ma ha bisogno dei voti visto le difficoltà a livello nazionale. L'unico aspetto positivo che questo porterà alla fine della lega. Perché adesso l'udc cantonale merita posizioni importanti a partire dalla grande Lugano e in CdS
Lilly Formina 7 mesi fa su tio
Considerato che per affinare la sua "strategia" il PLR si è affidato alla confusione di Bixio Caprara, direi che i liberali possono ancora dirsi contenti di come sono andate le cose. C'erano tutte le premesse per un'estinzione totale. Comunque grazie Bixio, come nel caso del buon Ghggia, hai confermato che grazie a certi personaggi allo sbaraglio i partiti possono perdere anche da soli.
volabas 7 mesi fa su tio
Flop flop flop , adesso ha finalmente è successo , è sempre stato un flop il buon merlini
KilBill65 7 mesi fa su tio
Giovanni Merlini lascia la politica….Speriamo!!!.....
Dioneus 7 mesi fa su tio
Adios
Wunder-Baum 7 mesi fa su tio
@Dioneus Ma non l’aveva gia lasciata? Forse mi sbaglio ?
navy 7 mesi fa su tio
Non so se la sua scelta di lasciare sia corretta e/o errata. Una cosa è certa. La politica degli avvocati e soprattutto del PLR fatta da simpatizzanti ben pagati (magari operanti nel terziario e con i piedi piuttosto caldini) è finita. Tanti di questi lavoratori sono stati trombati da accordi iper permeabili con l'UE. Merlini andava bene quando tutto andava bene per tutti e quando segreto bancario e forza delle banche elvetiche certo. La gente va ascoltata e non solo facendosi pagare la parcella. Ha, lui come altri, avuto la vita facile. Da qualche anno, per tanti concittadini, la vita è un inferno. Punto.
GIGETTO 7 mesi fa su tio
@navy Molto bene! Ottima notizia! Il merlo Merlini a casina....bene bene
jena 7 mesi fa su tio
bene e ora azzerare i vertici del partito e ritornate a fare i liberali veri, non i mezzi uregiat mezzi rossi...
Bayron 7 mesi fa su tio
Sarebbe ora!
SSG 7 mesi fa su tio
@Bayron sapresti motivare il tuo pensiero?
gluvi 7 mesi fa su tio
BENE BRAVO
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 19:16:30 | 91.208.130.86