TiPress
+ 5
CANTONE
18.12.2018 - 16:440

I neo eletti giurano fedeltà

Paolo Bordoli, Pablo Fäh, Petra Canonica Alexakis, Alessandra Alberti e Gabriella Bianchi Micheli hanno giurano fedeltà davanti a Pelin Kandemir Bordoli

BELLINZONA - Nel corso della mattinata odierna hanno dichiarato fedeltà alla Costituzione e alle leggi davanti alla Presidente del Gran Consiglio signora Pelin Kandemir Bordoli i neo eletti Paolo Bordoli, Pablo Fäh, Petra Canonica Alexakis, Alessandra Alberti e Gabriella Bianchi Micheli.

Paolo Bordoli sarà Giudice dei provvedimenti coercitivi. Lo ha stabilito il Parlamento cantonale, eleggendolo lo scorso 17 settembre con 51 preferenze. Il neoeletto prenderà il posto dell’avvocato Claudia Solcà, che lascerà il suo incarico il 31 dicembre 2018.

Petra Canonica Alexakis e Pablo Fäh sono stati eletti il 19 novembre dal Gran Consiglio (con, rispettivamente, 66 e 50 preferenze) quali nuovi Procuratori pubblici, in sostituzione di Antonio Perugini (dimissionario dal prossimo febbraio) e Paolo Bordoli (eletto, appunto, alla carica di Giudice dei provvedimenti coercitivi). In quell'occasione il Gran Consiglio ha inoltre eletto, con 76 voti, anche Gabriella Bianchi Micheli quale supplente del Tribunale dei minorenni.

Alessandra Berti è stata eletta alla carica di supplente del Consiglio della magistratura, per il periodo sino al 31.12.2022, nell'ultima seduta del Gran Consiglio della scorsa settimana.

TiPress
Guarda tutte le 9 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 11:09:12 | 91.208.130.86