Immobili
Veicoli
Ti-Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
59 min
«È arrivato il momento di chiederci se possiamo convivere con il virus»
Anche Marco Chiesa invoca il "Freedom Day"
CANTONE
1 ora
Due nuovi cantieri all'orizzonte in Ticino, Governo «soddisfatto»
La Confederazione ha dato l'ok per il collegamento A2-A13 Bellinzona-Locarno e il potenziamento dell'A2 Lugano-Mendrisio
CANTONE
2 ore
Il 15 maggio si voterà (anche) su un tema cantonale
I ticinesi saranno chiamati a esprimersi sul Decreto in merito al pareggio del conto economico entro il 31 dicembre 2025
LOCARNO
2 ore
Locarno punta sul Bio
L'incentivo sarà decennale. Nei primi quattro anni verranno rimborsati i costi per la certificazione (massimo 2'000 fr.)
CANTONE
3 ore
Polizia cantonale: nominato un nuovo Ufficiale
Si chiama Pablo Biffi e dirigerà la Centrale comune d’allarme (CECAL), subordinata allo Stato Maggiore Operativo
CANTONE
6 ore
Le nuove officine FFS nel Piano settoriale dei trasporti
Il Consiglio federale ha approvato l'integrazione di diversi progetti, tra cui quello previsto ad Arbedo-Castione
CANTONE
6 ore
Galleria del San Gottardo chiusa
Fino alle 13 di oggi il tunnel non è percorribile a causa di un mezzo pesante in avaria
CANTONE
6 ore
La SUPSI ha diritto ai sussidi federali
Lo ha stabilito oggi il Consiglio federale, che ha riconosciuto la richiesta
CHIASSO
6 ore
I ragazzi delle medie ricordano l'Olocausto
Il percorso letterario creato dagli allievi di quarta vive la sua prima Giornata della memoria.
CANTONE
6 ore
La legge sull'apertura dei negozi resta in vigore
Non è però prevista una commissione consultiva. Lo ha deciso il Tribunale federale
PARADISO
7 ore
Più gente in Paradiso
I residenti nel Comune luganese sono aumentati di 190, arrivando a toccare quota 4'531.
CANTONE
8 ore
Salgono i contagi, ma calano i ricoveri
Si registra anche una ulteriore vittima del virus, per un totale di 1'090 da inizio pandemia.
CANTONE
20.03.2021 - 10:060
Aggiornamento : 15:10

53 nuovi casi e due decessi in Ticino

Nelle ultime 24 ore otto persone sono state ricoverate in ospedale, mentre sette lo hanno lasciato.

Le strutture sanitarie accolgono attualmente 72 pazienti: sei di questi si trovano nel reparto di terapia intensiva.

BELLINZONA - Rimangono relativamente alte le cifre della pandemia nel nostro cantone. E i dati odierni - benché un po' più bassi a causa della festività di San Giuseppe - confermano la tendenza vissuta nelle ultime settimane in cui il numero dei contagi non è praticamente più sceso sotto i cinquanta: dopo i cento di mercoledì (dato più alto dal 20 gennaio), i 71 di giovedì e i 90 di ieri, oggi sono infatti 53 i casi positivi comunicati dall'Ufficio del medico cantonale. Altri due persone hanno invece purtroppo perso la vita a causa del virus.


Tio.ch / 20 minuti

Più ricoveri - Dopo un lungo periodo positivo in cui la pressione sul sistema ospedaliero è notevolmente diminuito, nelle ultime settimane si è notato un cambio di tendenza. Con il numero dei ricoverati che spesso in questi ultimi giorni ha superato quello dei dimessi. Attualmente sono 72 i pazienti ticinesi ricoverati in ospedale a causa del Covid-19 negli ospedali ticinesi, di cui sei nel reparto di terapia intensiva. Per quanto riguarda le ultime ventiquattro ore ci sono stati otto nuovi ricoveri e sette dimissioni. 


Tio.ch / 20 minuti

Il tasso di riproduzione è ampiamente sopra l'1 - Tornando alle cifre, quelle relative ai tamponi positivi sono da alcune settimane in crescita. Al 16 marzo il tasso di positività segnava un preoccupante 8% con 873 test effettuati. L'incidenza della malattia negli ultimi 14 giorni nel nostro cantone è di 253 persone positive su centomila abitanti, mentre il tasso di riproduzione Rt è salito abbondantemente sopra l'uno e al primo marzo si attestava all'1.22.

970 vittime - Dall'inizio dell'emergenza coronavirus, attualmente in Ticino si registrano complessivamente 29'265 persone risultate positive al test. I decessi legati al virus salgono a quota 970, mentre i ticinesi che hanno potuto abbandonare l'ospedale dopo un ricovero sono in totale 3'024.

Isolamenti e quarantene - Al 17 marzo vi erano 526 ticinesi posti in isolamento perché avevano contratto il coronavirus. Altri 879 loro contatti si trovavano, nello stesso periodo, in quarantena.

Case anziani sempre Covid-free - Nelle 68 case anziani ticinesi, complice la campagna di vaccinazione, da oltre un mese non risulta nessun residente malato di Covid-19. L'ultima persona che presentava sintomi è stata dichiarata guarita venerdì 12 febbraio. Da inizio emergenza sono ben 1'358 gli ospiti che hanno superato la malattia.

Nessuna nuova quarantena di classe - Secondo l'aggiornamento fornito dal Decs, non si registrano nuove quarantene di classe. Le classi in confinamento restano quindi undici. La scuola ticinese, ricordiamo, è composta da 421 sezioni di scuola dell’infanzia, 803 di scuola elementare, 607 di medie e 1’159 delle scuole postobbligatorie cantonali.

Tio.ch / 20 minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 10 mesi fa su tio
Quanti vaccinati positivi?
seo56 10 mesi fa su tio
Vorrei sapere chi sono quegli ignoranti che “cliccano” la faccina sorridente su queste notizie.
Tato50 10 mesi fa su tio
@seo56 Quando saranno intubati non li vedrai più ;-)
stefanobig 10 mesi fa su tio
Ter ro ris mo, pa u ra e sen si di col pa
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-26 18:29:54 | 91.208.130.89