tipress
CANTONE
11.01.2021 - 17:080
Aggiornamento : 17:26

In Ticino i medici protestano

Domani esporranno il camice bianco ai balconi e alle finestre. Per chiedere provvedimenti più efficaci

BELLINZONA - Un'azione simbolica, per attirare l'attenzione in vista del giorno "x". I medici in Ticino alzano la voce: domani, alla vigilia delle decisioni attese da Berna per mercoledì, l'Ordine ha invitato tutti i propri membri a farsi sentire. 

Come? Esponendo ai balconi e alle finestre degli studi medici un camice bianco. La "protesta dei camici bianchi" come è stata intitolata, scatterà alle 14.00, e nasce «a seguito dei numerosi appelli rivolti al Consiglio di Stato e al Consiglio federale, rimasti inascoltati». 

Un «ultimo messaggio di sensibilizzazione» scrive il presidente dell'Omct Franco Denti «nella speranza che si adottino finalmente i provvedimenti che si impongono per contrastare la pandemia». Un'azione - si legge nel comunicato - che «vuole essere un segno di vicinanza e solidarietà verso le famiglie ticinesi che hanno perso un loro caro».  

L’iniziativa - assicura l'Omct - incontra «il largo consenso da parte dei medici sul territorio» ed è sostenuta dai medici ospedalieri dell’EOC, della Clinica Moncucco e dall’ASMACT, Associazione dei Medici Assistenti e Capi Clinica del Canton Ticino.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-23 13:09:36 | 91.208.130.86