tipress
LUGANO
23.07.2020 - 16:300

In 300 alla Foce, con buvette e animazione

Ogni sabato di agosto è inoltre confermata la chiusura anticipata del lungolago a partire dalle 18.

L'obiettivo resta sempre quello di evitare assembramenti, garantire la sicurezza, ma anche permettere ore di relax in riva al lago

LUGANO - Per la Foce è di nuovo tempo di cambiamenti. Dopo la chiusura serale del 10-12 luglio, volta a contenere episodi di vandalismo ed eccessi, l'area di svago in riva al lago è stata infatti riaperta lo scorso fine settimana su prenotazione e con vendita di bevande alcoliche limitata.

Si è trattato - riferisce il Municipio - di «un’organizzazione restrittiva considerata fin da subito transitoria»: di fatto era la sola modalità attuabile in tempi brevi, scelta dal Municipio per evitare di prolungare la chiusura serale dell’area di un altro fine settimana.

L’obiettivo di evitare assembramenti e di garantire la sicurezza è stato raggiunto, tuttavia le limitazioni poste si sono rivelate disincentivanti.

Le nuove soluzioni - Come anticipato, nel frattempo la Città ha continuato a lavorare a una soluzione organizzativa per una fruizione della Foce sicura e non scoraggiante per chi desidera passare qualche ora serale di relax in riva al lago con la famiglia o gli amici. La nuova modalità proposta mantiene misure di sicurezza accresciute, conformi alle disposizioni in vigore, e prevede:

- l’organizzazione di animazioni dal giovedì al sabato, dalle 21.00 alla 01.00 (chiusura area alle 20.00) e la domenica dalle 21.00 a mezzanotte (chiusura area 20.00);
- l’allestimento dell’area con 300 posti a sedere al massimo (senza pubblico in piedi);
- l’apertura di una buvette gestita a rotazione dai due esercizi pubblici della Foce;
- il divieto di portare bibite in bottiglie in vetro;
- il pubblico potrà usufruire della buvette servendosi al bancone e consumando da seduti; sarà possibile il servizio al tavolo/posto; l'area della buvette è indipendente e separata da quelle degli esercizi pubblici;
- il controllo del pubblico presente avviene tramite l’uso di un braccialetto; è possibile prenotare i posti sulla piattaforma Prenota Lugano con garanzia della tracciabilità.

La Città programmerà concerti, film, cabaret, attività circensi e altre animazioni, tutte fruibili da un pubblico seduto e prenotabili sulla piattaforma prenota.lugano.ch.

Lungolago chiuso al traffico - Considerato l’esito favorevole e molto apprezzato da residenti e turisti delle chiusure straordinarie del lungolago, il Municipio ha autorizzato le attività di animazione/mercatini previste per il venerdì e sabato sera anche per il mese di agosto.

Ogni sabato di agosto è inoltre confermata la chiusura anticipata del lungolago a partire dalle ore 18.00; il giovedì il lungolago sarà chiuso dalle ore 20.00 alle 00.30 e la domenica dalle ore 16.00 alle 23.30, con attività di animazione e mercatini. L’ampliamento delle terrazze degli esercizi pubblici sul campo stradale del lungolago ha contribuito al successo delle chiusure e si integra perfettamente con tutte le altre attività organizzate dalla Città.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 16:14:41 | 91.208.130.87