Tipress (archivio)
CHIASSO
09.03.2020 - 17:510

A Chiasso misure "lombarde" contro il virus

Niente visite nelle case anziani. Impianti sportivi off-limits per i non residenti. La città di confine si blinda

Il Municipio: «Tutta la cittadinanza collabori e sia solidale e responsabile».

CHIASSO - Non siamo nella zona rossa, ma quasi. Se in Ticino le misure anti-contagio si stanno intensificando, a Chiasso hanno già assunto tratti "lombardi". Vietato l'accesso agli stranieri agli impianti sportivi del Comune. Restrizioni alle visite nelle case anziani. E naturalmente, non si entra né si esce «se non per comprovati motivi di lavoro o di salute». 

Ad annunciare le misure straordinarie è un messaggio licenziato oggi pomeriggio dal Municipio chiassese. Che «richiama tutta la cittadinanza alla collaborazione, alla solidarietà e alla responsabilità». 

Va da sé, i consigli anti-contagio sono gli stessi che nel resto del Ticino - «lavarsi spesso le mani, evitare strette di mano» eccetera, riepiloga il messaggio - ma vi si aggiungono misure extra per limitare i contatti con la vicina Italia, di norma nella città di confine più intensi che altrove. 

«L'accesso a tutte le strutture sportive del comune di Chiasso è consentito unicamente alle persone residenti in Svizzera» annuncia il Municipio.

Anche nelle case anziani comunali (Casa Giardino e Casa Soave) l'accesso è vietato «a parenti, amici e conoscenti degli ospiti degenti, con i quali è possibile telefonare o comunicare per iscritto». 

Delle raccomandazioni interne sono state inoltre inviate a tutti i dipendenti del Comune e dell'AGE, la municipalizzata chiassese dell'acqua e dell'energia. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
dinci 3 mesi fa su tio
4cerchi, ma a che prezzo?
4cerchi 3 mesi fa su tio
Potrebbe esser l occhiello del Ticino. La bella Chiasso di una volta può ritornare.
marco17 3 mesi fa su tio
Già, impianti sportivi per i "soli residenti in Svizzera", perché ovviamente un residente in Svizzera non può essere contagioso. Wow, bisognava pensarci!
Norvegianviking 3 mesi fa su tio
@marco17 Davvero. A me sembra a volte che il ticinese medio si senta unto dal Signore per cui niente e nulla può accanirvisi contro. Effetto della neutalità elvetica ? Si è sempre pensato che guerre pestilenze e terremoti fossero problemi solo degli altri. Invece...
Naike Romeo-The Prince of Wales 3 mesi fa su tio
@Norvegianviking Quindi anche i pugliesi si sentono unti dal signore, anche i napoletani, o gli abitanti di Marche e Umbria? Almeno evita il livore che ti corrode nei confronti degli svizzeri, non fa bene alla salute!
Bayron 3 mesi fa su tio
Complimenti al Municipio di Chiasso che contrariamente al nostro Governo ha avuto le palle di decidere e non tergiversare
GI 3 mesi fa su tio
oggi Chiasso......dopodomani Mendrisio, venerdì Lugano....?? Presto tutti a casa a "telelavorare"....(almeno chi può) ??
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 02:41:24 | 91.208.130.85