EOC
MENDRISIO
18.02.2020 - 11:040

Nuovo primario di Chirurgia all'OBV

L'EOC ha nominato il medico Ken Galetti. Entrerà in carica a partire dal primo gennaio 2021

MENDRISIO - Ken Galetti sarà il nuovo primario di Chirurgia all'Ospedale Regionale di Mendrisio. Il medico - nominato dal Consiglio d'amministrazione dell'Ente Ospedaliero Cantonale - entrerà in carica a partire dal primo gennaio 2021. «Durante quest'anno il dottor Galetti ricoprirà la funzione di co-primario affiancando Fabrizio Fasolini, l'attuale primario che terminerà la sua attività alla fine del 2020».

Il neo-nominato è attualmente a capo del Servizio di Chirurgia (Unità di chirurgia viscerale) al Civico di Lugano. Inoltre è medico chirurgo aggiunto presso l'Università Pierre e Marie Curie a Parigi.

Il suo curriculum vitae - Ken Galetti (Lugano, 1975) si laurea in medicina e chirurgia presso l'Università degli Studi di Pavia e presso la stessa università ottiene il dottorato. Nel 2015 consegue il titolo FMH di specialista in chirurgia e nel 2017 assolve la formazione approfondita in chirurgia generale e traumatologia. Svolge la sua formazione come medico assistente presso l'Ospedale Regionale di Lugano e presso l'Ospedale di Annecy (Francia). Nel 2011 viene promosso a capoclinica del Servizio di Chirurgia e Ortopedia dell'Ospedale Regionale di Lugano, funzione che mantiene fino al gennaio 2018, con un'interruzione di un anno (2014-2015) durante il quale approfondisce le sue conoscenze lavorando come capoclinica presso il Servizio di Chirurgia digestiva, epato-bilio-pancreatica e di trapianti epatici del Gruppo Ospedaliero Pitié Salpêtrière/ Università Pierre e Marie Curie a Parigi (Francia). Nel febbraio 2018 viene promosso a caposervizio, funzione che ricopre attualmente. Domiciliato a Magliaso, di nazionalità svizzera, è membro del comitato direttivo del Circolo medico di Lugano. Regolarmente impegnato nel campo dell'insegnamento, è responsabile chirurgico dell'insegnamento transdisciplinare per il Master in Medicina alla Facoltà di Scienze Biomediche dell'Università della Svizzera Italiana.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:42:04 | 91.208.130.87