Tio/20 minuti
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
3 ore
Frana sulla strada per Mergoscia, disagi al traffico
La polizia ha momentaneamente chiuso la strada, in entrambe le direzioni
CANTONE
4 ore
Vandali in azione, ennesimo distributore K.O.
Ignoti hanno sventrato, e razziato, un altro distributore automatico
CANTONE
8 ore
Ecco le località in cui spunterà un radar
La polizia cantonale informa sui controlli di velocità previsti tra dal 17 al 23 agosto 2020
BIOGGIO
9 ore
Passeggiata con amara sorpresa
Non è il primo furto che avviene ai danni dei veicoli parcheggiati in zona Mulini
BREGGIA
9 ore
Acqua di nuovo potabile a Cabbio e Muggio
Si consiglia però di farla scorrere per cinque minuti in tutti i rubinetti.
CANTONE
10 ore
Lavori notturni (con deviazioni) allo svincolo di Bellinzona Sud
Inizieranno lunedì prossimo e dovrebbero terminare entro la metà di settembre.
ASCONA
10 ore
Soppressa la fermata Via Pancaldi Mola
Dal 17 agosto e fino a nuovo avviso
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
12 ore
Auto contro un muro: ferite serie per una 82enne
L'incidente ha avuto luogo oggi poco dopo mezzogiorno in via Ravecchia a Bellinzona
FOTOGALLERY
QUINTO
12 ore
La Nuova Valascia prende sempre più forma
Procedono spediti i lavori al cantiere della futura pista dell'Ambrì-Piotta.
CANTONE
13 ore
Vedeggio-Cassarate chiusa per 7 notti
Si tratta delle notti fra il 17 e 19 agosto e tra il 23 e il 28 agosto.
FOTO E VIDEO
CANTONE
15 ore
Otto modi per scoprire la biodiversità delle foreste ticinesi
Il DT lancia un video promozionale e otto percorsi didattici sulla scia dell’omonima campagna federale.
VIDEO
CANTONE
15 ore
«Meno fatica + attenzione»
È la nuova campagna di sensibilizzazione per chi si sposta in sella a un e-bike.
CANTONE
16 ore
Il Ticino registra tre nuovi casi di coronavirus
Da inizio settimana sono 17 i tamponi risultati positivi al Covid-19 nel nostro cantone
VIDEO
CANTONE
17 ore
Ragazzo di Cadenazzo aiuta un senza tetto
Il video "gira" su TikTok. Tutta scena? No. Chi lo ha realizzato, lo ha fatto col cuore.
CANTONE
18 ore
«Non ci sono dati che il virus è più debole. Usate le mascherine»
Cifre che dicono tutto e niente. Valanghe di interrogativi. E l'epatologo Andreas Cerny non ci tira certo su di morale.
CANTONE
19 ore
Il coronavirus colpisce i Bed&Breakfast
Raiffeisen: «Probabilmente molti alloggi sono stati riconvertiti in appartamenti in affitto».
MENDRISIO
19 ore
La prima cieca laureata USI «Io, salva grazie alla lettura»
Per Cecilia Soresina, non vedente dalla nascita, la lettura ha rappresentato molto più che una semplice passione:
CANTONE
1 gior
Canicola bye bye
Il rischio di una nuova ondata di calore viene definito «molto basso» dagli esperti di Meteosvizzera
CANTONE
1 gior
La "bonaccia" prima della tempesta
«Tale dato non deve trarre in inganno» avverte Fernando Piccirilli, capo della nuova Sezione esecuzione e fallimento
FOTO
CANTONE
1 gior
Gli avvoltoi monaci sono tornati, puntualissimi
La scorsa estate ne erano stati avvistati quattro esemplari, quest'anno ce n'è (per ora) uno in più.
LUGANO
1 gior
«Tanta tristezza, ma ci sono altre priorità»
Niente rally del Ticino a causa del Covid. La delusione degli ultimi vincitori, Andrea Crugnola e Moira Lucca.
CANTONE
1 gior
Test in tempo reale, ecco il dispositivo portatile
Il progetto si chiama MicroCoVSens ed è sviluppato da SUPSI, IOR ed EPFL.
CANTONE
1 gior
Meno criminalità transfrontaliera durante il lockdown
Il fenomeno è dovuto alle restrizioni di viaggio. Per Berna i controlli sistematici alla frontiera «non sono necessari»
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Settore sanitario: il Governo risponde picche a Carobbio e Marchesi
La prima chiedeva di formare più medici, il secondo di non essere dipendenti dalla manodopera estera.
CONFINE
1 gior
Tragedia a due passi dal Gambarogno
Una donna è deceduta mentre si trovava in riva al lago. Inutile l'intervento dei soccorritori
QUINTO
1 gior
Al doppio della velocità consentita sull'A2
Un 54enne del Locarnese è stato fermato il 10 agosto in territorio di Quinto
CANTONE
1 gior
Anche il Rally del Ticino si arrende al virus
La 23esima edizione della competizione è stata rimandata al giugno del 2021.
CANTONE
1 gior
A caccia di punti (e a tutto sport) con B2Mission
B2Mission fa muovere le aziende in tutta la Svizzera. Così si rafforza lo spirito di squadra e si promuove la salute
LOCARNO
1 gior
Polizia in Piazza per aver un «maggior dialogo con la popolazione»
La campagna itinerante permetterà agli agenti incontrare i cittadini di Locarno e quelli dei Comuni convenzionati.
CANTONE
1 gior
Tre nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'463. Il bilancio dei morti resta fermo a 350.
VIDEO
ONSERNONE
1 gior
Swing the World è più dolce sul Pizzo Zucchero
L'altalena di Fabio Balassi ed Elisa Cappelletti è comparsa anche in Valle Onsernone
CASTEL SAN PIETRO
1 gior
Strada chiusa per oltre cinque mesi
Via Monte Generoso, fra la piazzetta di Gorla e la zona Croce, non sarà percorribile fino a febbraio 2021
MONTEGGIO
1 gior
Assalto al portavalori: due arresti
Un italiano in manette a Chiasso, un altro in Polonia. E cinque persone indagate all'estero
CANTONE
1 gior
Rientri dai paesi a rischio: controlli più efficienti
Ora le autorità cantonali ticinesi ricevono le informazioni sui viaggiatori direttamente dal Canton Zurigo
BIBORGO
1 gior
La Val Pontirone "ostaggio" di Swisscom
Nessuna copertura di rete mobile: un'interpellanza chiede al Comune di intervenire
FOTO
LOCARNO
1 gior
«Rilanciamo l'Astrovia con un'app»
Il percorso tra la foce della Maggia e Tegna è in stato d'abbandono. Ecco le idee per rinnovarlo
BELLINZONA
1 gior
Massaggi e minacce: mobbing in ufficio
L'azienda coinvolta sarebbe molto importante. Più dipendenti si sono rivolti ai sindacati.
LUGANO
2 gior
Il Covid colpisce anche via Nassa
Bucherer licenzia, ma tutto il settore orologiero in Ticino è in difficoltà. «Mancano i clienti arabi e americani»
CANTONE
2 gior
Gobbi sorpreso dalla decisione sugli eventi: «Si parlava di fine anno»
Secondo il Presidente del Governo cantonale, la decisione porrà molte competenze e costi sulle spalle dei cantoni
LUGANO
2 gior
Rivoluzione tecnologica nel calcio, un incontro con Massimo Busacca
L'evento con l'ex fischietto e oggi capo del Dipartimento arbitrale della Fifa è previsto stasera a Lugano
CANTONE
2 gior
Pornografia fra minorenni: «A chi sgarra confischiamo il telefono»
Il fenomeno dello scambio di materiale via chat o social è in aumento. Così come le segnalazioni alla magistratura.
LOCARNO
2 gior
I primi premi (tutti online) del Locarno Film Festival
Sono quelli delle iniziative dedicate al cinema del Sud-est asiatico "Open Doors Hub" e "Open Doors Lab"
LUGANO
2 gior
Riconoscimento per il restauro del portale
Sara Beretta Piccoli e Giovanni Albertini chiedono la posa di una targa commemorativa.
CONFINE
2 gior
Pregiudicato napoletano estradato a Ponte Chiasso
Gravi capi d'imputazione, da omicidio ad associazione mafiosa. Avrebbe dovuto trovarsi in custodia cautelare a Napoli
MINUSIO
2 gior
Cade con la moto e si ferisce
Un centauro è finito a terra questa mattina mentre circolava su Vian San Gottardo a Minusio.
FOTO
MESOCCO (GR)
2 gior
Centro sportivo vittima dei ladri
Qualcuno si è introdotto nel locale dopo aver tentato di sfondare la vetrina e aver rotto alcune finestre
CONFINE
2 gior
Valle Cannobina, anziano disperso da tre giorni
Il turista tedesco era uscito con la moglie per un'escursione sul Monte Giove, ma si sono persi di vista
CERENTINO
2 gior
Lavori di pavimentazione a Cerentino
La strada cantonale sarà chiusa completamente al traffico in località Da l'Ovi.
SONDAGGIO
CANTONE
2 gior
«I turisti persi tra marzo e maggio non si possono recuperare»
Per gli alberghi ticinesi si prospetta un calo del giro d'affari di almeno il 25%, nonostante il turismo interno
CANTONE
2 gior
Covid, due mesi senza decessi
È di 3'460 il totale dei tamponi finora risultati positivi da inizio pandemia nel nostro cantone.
LUGANO
15.10.2018 - 09:290
Aggiornamento : 11:52

Lasci la macchina in stazione? Occhio al borsellino

Le autorità spingono i mezzi pubblici. Ma il posto auto va scelto con attenzione prima di salire sul treno. Ecco quanto ha sborsato un ticinese posteggiando la vettura nel parking “sbagliato”

LUGANO – Per motivi di lavoro ha lasciato l’auto in un posteggio nei pressi della stazione di Lugano alle 7 di mattina, per poi recuperarla alle 22. «Dovevo andare in treno oltre Gottardo» racconta il nostro interlocutore. Al suo rientro gli è toccato sborsare ben 43 franchi. Prezzi da brivido al parcheggio ex Pestalozzi di Besso. E non è che nel posteggio pubblico il costo di una giornaliera sia di tanto inferiore: 32 franchi. «Si fa in fretta a dire di usare i mezzi pubblici – si sfoga il malcapitato – ma queste cifre sono inaccettabili. Se avessi lasciato l’auto in una via adiacente, avrei preso una multa da 40 franchi. E avrei speso meno».

Le dovute distinzioni – Insomma, se un cittadino non fa attenzione, rischia di sborsare cifre astronomiche. Non tutti i posteggi nei pressi delle stazioni sono macchine mangiasoldi. Ci sono posteggi in cui l’auto può essere lasciata tutto il giorno. E altri in cui non conviene assolutamente. Basterebbe sapere scegliere con oculatezza. Cosa che il cittadino non sempre sa fare.

Lugano in prima linea – Cronache da un Ticino che vuole puntare a tutti i costi sui mezzi pubblici. Lugano, con un piano viario che scoraggia gli automobilisti a recarsi in centro e con la soppressione continua di posteggi gratuiti, è in prima linea in questo processo. Ma se le autorità vogliono davvero invogliare i ticinesi a usare treni e bus, perché non lottano per abbassare i prezzi dei parcheggi in cui lasciare le auto?

Mancano valide alternative all’auto – Michele Bertini, vicesindaco di Lugano e capo Dicastero sicurezza e spazi urbani, è parecchio sensibile alla tematica. «La verità è che città come Lugano si sono adeguate velocemente alle disposizioni del Cantone. Senza però offrire all’utenza valide alternative. A Cornaredo, ad esempio, sono stati soppressi 600 posteggi gratuiti. Oggi è favorito chi ha un abbonamento per i Park & Rail e per i Park & Ride. Chi, invece, ha un’esigenza per un singolo giorno è penalizzato. A meno che non debba fare commissioni veloci, si trova a dovere sborsare cifre alte».

L’abbonamento che (ancora) non conviene – Allo stato attuale delle cose non si può neanche pretendere che tutti sottoscrivano un abbonamento a un parcheggio. Bertini ne è cosciente. «Io abito a Davesco. E raggiungere Lugano senza automobile al momento mi è impossibile. Nella mia stessa situazione si trovano centinaia di altri ticinesi, immagino. Non c’è ancora un’adeguata rete di mezzi pubblici. Mancano le coincidenze».

Un virus che contagia tutto il Ticino – Musica già sentita. In altre località, in altri contesti, in altre circostanze. Il Dipartimento del territorio vuole disincentivare l’uso del mezzo privato. I Comuni lo seguono a ruota. Ma poi, alla fine dei conti, c’è sempre qualcosa che non quadra. «È come un cane che si morde la coda – commenta Bertini – noi dobbiamo applicare determinate impostazioni che arrivano dall’alto, anche dalla Confederazione. Ci rendiamo conto, tuttavia, di essere ancora lontani da una situazione soddisfacente».

La voce del Dipartimento – Da noi contattati, i vertici del Dipartimento del territorio non hanno ritenuto necessario rilasciare dichiarazioni. Ma hanno voluto specificare che il posteggio in questione (quello da 32 franchi al giorno) è di proprietà del Comune di Lugano. Al quale compete pure il relativo tariffario. «Segnaliamo inoltre che l’apposito posteggio P&R messo a disposizione dalle FFS a Lugano ha una tariffa giornaliera massima di 12 franchi (per chi è in possesso di un biglietto ferroviario)» precisa il portavoce del Dipartimento.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Elviana Ella 1 anno fa su fb
Mezzovico - Lugano con il treno.( 3 fermate) Io e la mia figlia di 7 anni solo andata 9.90! Io ho rinunciato ai mezzi pubblici.
Alain Radaelli 1 anno fa su fb
Come sempre i nostri politici e le nostre istituzioni sono sempre efficacissimi a mettere in difficoltà il cittadino
Gus 1 anno fa su tio
Il DT dovrebbe fare maggiore informazione. Ma sembrano sempre in altre faccende affacendati
Equalizer 1 anno fa su tio
E c'è chi continua a dire che viviamo in un bel posto, forse nelle foto, la vita vera è tutt'altra cosa.
Claudia Vitali 1 anno fa su fb
La prox volta vai in auto che ti paghi la benzina! È uno schifo io a Lugano non ci vado più fra un po' paghi anche l'aria che respiro! E se uno non ha l'abbonamento paga un delirio!
Rita Cardoso 1 anno fa su fb
Ho già pagato 22.- a Bellinzona dalle 7.30 alle 18.00 e già questo prezzo mi sembra esagerato ?
Mårcô Cöz Mînücêllî 1 anno fa su fb
Se vai al park&rail delle FFS paghi 12 fr al giorno mi sembra, abbinato al biglietto del treno... se uno non è pratico, prima di partire si dovrebbe informare, invece di piangere dopo... Questo qui non l'ha fatto, adesso avrà imparato... Ciò non toglie che le tariffe a Lugano sono esageratamente alte... Tutto fa cassa... Quanto incassa il comune all'anno in parcheggi???
Moreno Rubbi 1 anno fa su fb
Secondo me nel cantone c’è qualcuno che ha il tornaconto a far usare i mezzi pubblici!! Amici degli amici che si sostengono spalla a spalla!!!Non è possibile dai!!
Norma Jean 1 anno fa su tio
5 ore circa al Campo Marzio, dalle 11.00 circa alle 16.00 = 17 Franchi!! Circa 3.40 all'ora!!! No comment
Nadia Neeser 1 anno fa su fb
Tutto troppo caro. È una realtà, non una mia opinione.
curzio 1 anno fa su tio
Concordo con i commenti precedenti. Mi dispiace per i piccoli commercianti, ma se per fare un giretto in centro devo farmi dissanguare oppure avere paura del parchimetro che scade, preferisco andare a fare acquisti altrove (centri commerciali, internet, ecc). Una volta le città servivano per poterci vivere. Adesso i nostri politici fanno di tutto per farle morire.
Maxy70 1 anno fa su tio
L'utilizzo del mezzo bubblico non si può estorcere con angherie ai danni dell'automobilista, ma si incentiva con un'offerta valida, economicamente sostenibile e che lasci la libera scelta all'utente.
Liliana Amadò 1 anno fa su fb
io da quando hanno introdotto il famoso piano viario (mi pare VPP) non sono più andata a Lugano. Dal'oculista vado a Grancia al centro Avanti con eccellenti medici e per gli acquisti ai vari centri commerciali. Come me penso che tanti lo fanno....vedi posteggi sempre pieni. A lugano NON si può più viaggiare e se per andare alla Manor a fare acquisti devo prendere il bus e poi portarmi tutto il peso al ritorno.....preferisco Grancia di gran lunga!!!!!!
Dada Plus 1 anno fa su fb
E certo, perche' a Grancia non c''e' traffico, nono, tutte le strade liberissime....mavalà!
Liliana Amadò 1 anno fa su fb
Dada Plus dipenda dagli orari e da dove arrivi, io da Agno ci metto 10 minuti......mavalà e posteggio gratis mavalà......vai a cagher
Dada Plus 1 anno fa su fb
Beh certo, per chi non ha nulla da fare può anche andarci alle 10.00...tanto e' mantenuto....
Fran 1 anno fa su tio
Anche noi non andiamo più dove ci sono autosili a pagamento da salasso come Ascona, Locarno, Bellinzona, Lugano. Facciamo tutti gli acquisti online. Alimentari rigorosamente dove non si paga il posteggio come manor Ascona e s.antonino. Lidl aldi Migros Coop idem. Ma.la.maggior parte deibnoatri acquisti li facciamo a Luino. Poi ci mangiamo anche 2 pizze e birra e gelato e cafè in 2 a 20 euro. Eeèeeh!!. Gli autosili per quanto ci riguarda possono anche chiuderli. Noi abbiamo delle reti di mezzi pubblici mai aggiornati o ampliati dal lontano 1960! Ma di cosa parliamo? Se lo fai notare a Zali risponde: non si può accontentare tutti. Magari no. Ma sicuramente fanno inca@@are tutti!
Edgarda Lepori Albasio 1 anno fa su fb
Scusate ma ... credo che ci sia cattiva informazione. Partendo in treno bisogna chiedere alla biglietteria della stazione perché ci sono a disposizione dei posti park and ride proprio dietro la stazione stessa e si accede da via Basilea
lollo68 1 anno fa su tio
Oggi mio figlio ci ha messo 40 minuti da Bellinzona a Rivera in treno. Ci mettevo di meno a fare andata e ritorno in auto! Non tutti si possono permettere di pagare i prezzi degli autosili: se prima andavamo regolarmente a Lugano ora è l'eccezione visto che sono stati soppressi tanti posteggi.
francox 1 anno fa su tio
Poi si lamentano che Lugano con i suoi negozi è deserta...
Giorgio Cerri 1 anno fa su fb
Meglio non andare, se possibile, a Lugano!
Walter Ghidini 1 anno fa su fb
Tristezza però... la politica cieca sta distruggendo tutto... ma quale sarebbe il disegno finale?
Dada Plus 1 anno fa su fb
La politica del dipartimento del territorio, che invece di migliorare i mezzi pubblici, chiede a Berna i soldi per la terza corsia autostradale....per i frontalieri....
Beppe Calva 1 anno fa su fb
In qualsiasi posto, ladri ladri ladri
Daniela Lombardo 1 anno fa su fb
Vado al posteggio San Giuseppe a lugano per 3 ore mi esce già 10/12 franchi zona lugano è tutta cara.
Chantys Balla 1 anno fa su fb
3 ore? Una volta io ho pagato mezz’ora 10.- in quel parcheggio ??‍♀️
Piera Mazzei 1 anno fa su fb
3 ore 10 fr ieri al parcheggio della stazione
Dezhin Jalal 1 anno fa su fb
Non siete stati ancora ai posteggi del CineeStar di Lugano allora.. 7.5 CHF all'ora..
Adriana Ferraro 1 anno fa su fb
i posteggi non sono del Cinestar, bensì del comune. 7.50 chf la prima ora, 1 chf le successive ore. 50 cent l'ora dalle 18 in poi e tutta la domenica
Lore62 1 anno fa su tio
Ma si sa che i parcheggi sono la nuova (e ormai unica) ricchezza per le casse comunali, con un'economia morente cosa c'è di più facile e redditizio che aumentare le tariffe dei parcheggi allo sproposito e nello stesso tempo togliere quelli "gratuiti" con "ciliegina sulla torta" in mancanza di buonsenso riempire di multe i Cittadini per ogni cavolata... Specialmente nelle Città se vogliono solo turisti ricchi, basta portare le tariffe orarie a 1000 Fr/ora, così i parcheggi li trovano liberi... XD
Valentina Massaro 1 anno fa su fb
A me e capitato di pagare 18chf per 6 ore
Mårcô Cöz Mînücêllî 1 anno fa su fb
Valentina Massaro anch'io domenica scorsa autosilo palazzo dei congressi... 6 ore 18 fr... ? e c'era un tipo prima di me che si lamentava per 2 fr... ?
Valentina Massaro 1 anno fa su fb
Io ero al Motta
Ale Petralli 1 anno fa su fb
I mezzi pubblici non costano tanto di meno anzi e sono inaffidibali come le FFS(Andrea Natale),mangiano sia sui posteggi sia sui mezzi pubblici, ladri
Andrea Natale 1 anno fa su fb
Posteggi poi a lugano introvabili visti tutti quelli che hanno tolto, vedi zona consolato... pero poi vogliamo il turismo è una città viva di giorno e di notte piena di gente de posto e di turisti....
Banz Rolf 1 anno fa su fb
non solo alla stazione, ovunque
Mag 1 anno fa su tio
L'articolo solleva, da un punto di vista macroscopico, delle perplessità. Si chiede alla popolazione di usare i mezzi pubblici ma, tra costi, tratte e disponibilità oraria, il servizio dei mezzi pubblici è inutilizzabile dalla maggioranza dei cittadini o dei lavoratori e, chi li usa, sempre più spesso si ritrova a viaggiare (usando un eufemismo) su un "carro bestiame". Si chiede di inquinare meno optando per "automobili verdi", ma per rottamare il vecchio mezzo e comprare un mezzo elettrico si deve vendere un rene; nessun VERO incentivo di Stato (anche se i soldi per "gli amici degli amici" si trovano sempre). Politicamente parlando, qualcosa proprio non quadra.
centauro 1 anno fa su tio
@Mag Dici cose vere, specialmente riguardo le auto elettriche!
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Alla faccia dell’incentivazione di mezzi alternativi ??
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Ecco perché io uso la macchina. ??
curzio 1 anno fa su tio
La prossima volta va direttamente in auto e spende meno.
curzio 1 anno fa su tio
I nostri politici fanno sepmre tante belle promesse prima delle elezioni. Una volta eletti, fanno di tutto per rendere difficile la vita dei cittadini: tasse, divieti, pagare, pagare, pagare, pagare... La politica dei posteggi degli ultimi anni è la dimostrazione: eliminazione dei posteggi gratuiti, aumento delle tariffe dei parchimetri, aumento dei controlli dei parchimetri scaduti, tassa di circolazione, riduzione del tempo di grazia per i parchimetri scaduti, ecc.
pelota 1 anno fa su tio
a Ponte Tresa (CH) fr. 5 al giorno e la gente si lamenta che troppo caro...
Rena Scheggia 1 anno fa su fb
A mio parere, per incentivare a usare i mezzi pubblici i parcheggi dovrebbero essere gratuiti per chi acquista un biglietto. Altrimenti tra il biglietto che già e caro e il posteggio col cavolo che ci conviene!!?
Frankeat 1 anno fa su tio
Se abiti in una zona dove il bus non arriva e arriva, se sei fortunato, solo l'autopostale? Prova a trovarne uno dopo le 22, come da orario della persona dell'articolo
Dada Plus 1 anno fa su fb
E' ora che il dipartimento del territorio si svegli e ampli una volta per tutte l'offerta dei mezzi pubblici di tutto il cantone, altro che nuova corsia in autostrada per i frontalieri!!!
Ecthelion 1 anno fa su tio
Uno è talmente rimbambito da non capire dove mettere l'automobile e se la prende ancora con gli altri. C'è il posteggio da 12.- al giorno, per chi viaggia. Se sbagli posteggio devi prendertela con te stesso e basta
clay 1 anno fa su tio
prendi il bus e paghi ancora meno dei 40.- fr.
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Ma xazzo vogliono spingere i mezzi pubblici se per tre kilometri in autopostale devo pagare 4.20 fr ?????? Ma sndate a xagare !!!!!!!
Rena Scheggia 1 anno fa su fb
Appunto ?
Giancarlo Baffa 1 anno fa su fb
3 km si fanno a piedi ?
Jessy Aury 1 anno fa su fb
Giancarlo Baffa Ae. E le madri con i passeggini o bambini piccoli durante l’inverno?
Valentina Massaro 1 anno fa su fb
Jessy Aury che poi le poste nn sono neanche adatte a chi ha passeggini o carrozzina
Jessy Aury 1 anno fa su fb
Valentina Massaro già.. ma è l’unico mezzo a volte disponibile! Quindi ci si adatta
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Valentina massaro coi passeggini si sale da dietro ??? poi adesso c e l' applicazione per comperare i biglietti online oooohhhh, na meraviglia ?????
Valentina Massaro 1 anno fa su fb
Laura Bernasconi mah se la maggior parte, le ho viste, hanno cmq le scale
Valentina Massaro 1 anno fa su fb
Jessy Aury eh sì ?
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Valentina massaro ...era sarcasmo ?? vanno di male in peggii ????
Bruna Bralla 1 anno fa su fb
Giancarlo Baffa magari con le borse della spesa ?
Stefano Marotta 1 anno fa su fb
43.-per un giorno di parcheggio,neanche a Porto Cervo...è la dimostrazione che il parcheggio è solo per alcuni e stop. Piuttosto che ammettere ciò,si getta il fumo negli occhi e si dice che la gente sbaglia,i Ticinesi che fanno fagotto e se ne vanno sono in aumento ma niente....chissenefrega alla fine
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Ladri!dove abito io x 5 chf la lasci 10oreee
Ivana Riva 1 anno fa su fb
In quale comune? ?
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Lamone
Valentina Massaro 1 anno fa su fb
Savosa al Valgersa per 5 CHF tt il giorno
Dedo Tanzi 1 anno fa su fb
O vai da Bucherer per nuovo Rolex....o scegli di posteggiare al San Giuseppe...!!!!!
Dada Plus 1 anno fa su fb
Aspetta che se ne vadano le varie Lgi, poi altro che 5 CHF a Lamone per tutto il giorno...
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Lgi?cmq lamone nn è cadempino e cmq resta sempre il fatto che a lugano sono ladri
Arrosto72 1 anno fa su tio
Nel park&rail a Lugano non si trova mai posto, dato che è condiviso con il parcheggio standard a pagamento. Costava 6 fr., ora costa 12 fr. e non mi sembra di aver visto un miglioramento dell'offerta tale da giustificare un +100%...
Ecthelion 1 anno fa su tio
@Arrosto72 Se è sempre pieno significa che il prezzo è troppo basso (ossia che la domanda è più alta dell'offerta).
Mao75 1 anno fa su tio
Ho sacrificato la seconda auto di famiglia sull'altare della mobilità sostenibile..... Ma abito a Genestrerio, quartiere della grande Mendrisio servito malissimo dai mezzi. Quando torno da Lugano (tabella FFS) il mio bus parte 2 minuti prima che arrivi il treno. Persa la coincidenza, il bus successivo parte dopo 15 minuti (poco male) ma passa da Chiasso (??!!) E ci mette 52 minuti. Io a piedi 22. E questo disservizio lo pago 1300-. E spicci all'anno. Non tutti siamo fortunati, lo so, ma puntare sempre il dito su quelli che si lamentano sempre sembra sempre più spesso un alibi debole...
Gio Giaimi 1 anno fa su fb
... a me e capitato di lasciare l’auto in stazione a bellinzona per andare a una giornata di lavoro in Svizzera interna, tornando alla sera mi sono reso conto che nn avevo moneta e ho deciso di lasciare l’auto in stazione nei parcheggi Ffs fino al pomeriggio del giorno dopo.. quando ho visto l’importo da pagare stavo per fare un’infarto. In tutto il parcheggio mi è costato 76,80.- ?
Biagio 1 anno fa su tio
Solo una classe politica non a contatto con i cittadini di ogni fascia sociale toglie posteggi liberi senza alternative. Dall'oggi al domani 600 posti non sono uno scherzo.
Betty Waller Barchi 1 anno fa su fb
Gerry Bezzola
sedelin 1 anno fa su tio
è inutile voler favorie i trasporti pubblici se costano uno sproposito! ecco perché si vedono sempre più ciclisti, alcuni prepotenti che intasano il traffico. DIMINUIRE I PREZZI DEI TRASPORTI PUBBLICI é l'unica soluzione, ma finché questi sono in mano a società private c'è poco da sperare.
castigamatti 1 anno fa su tio
@sedelin viaggio unicamente con i mezzi pubblici in quanto no ho la patente. L'abbonamento arcobaleno (2 zone), tra sussidio del datore di lavoro e sussidio del Comune, mi costa circa 250.- annui. L'abbonamento annuo a prezzo pieno costa circa 600. . L'affitto di un parcheggio privato in città costa invece ca. 200. mensili. Annualmente il doppio rispetto ai mezzi pubblici. Eppure la maggior parte dei possessori di auto che lavora in centro, preferisce pagare fr. 1'200. annui per il parcheggio... Secondo me non è una questione di soldi ma di abitudini ticinesi.
Ecthelion 1 anno fa su tio
@sedelin castigamatti ha perfettamente ragione
Biagio 1 anno fa su tio
@castigamatti Si, hai ragione, ed anch'io faccio lo stesso, ma l'utente spot non può pagare un salasso per....
sedelin 1 anno fa su tio
@castigamatti voilà: tu ricevi DUE SUSSIDI e ti conviene. e chi i sussidi non li riceve?
sedelin 1 anno fa su tio
che pitocco: 40 la multa, 43 il parcheggio, avrebbe risparmiato 3 fr! :-)
pelota 1 anno fa su tio
@sedelin dopo la seconda ora sarebbero stati 60 e dopo la quarta 100...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 01:54:17 | 91.208.130.87