CANTONE
17.01.2018 - 13:500

Claudia Sassi nominata a capo della Sezione del lavoro

Succede a Sergio Montorfani, che assumerà la funzione di direttore dell'Istituto delle assicurazioni sociali

BELLINZONA - Nella sua seduta odierna il Consiglio di Stato ha nominato Claudia Sassi a capo della Sezione del lavoro in sostituzione di Sergio Montorfani, che dal 1° aprile 2018 assumerà la sua nuova funzione quale Direttore dell’Istituto delle assicurazioni sociali (IAS).

Claudia Sassi è nata nel 1967. Ha conseguito una laurea in Scienze economiche e sociali all’Università di Friburgo e un Master in Gestione della Formazione presso l’Università della Svizzera italiana (USI) di Lugano, dedicandosi dapprima all’attività di ricerca universitaria in ambiti inerenti alla disoccupazione ed entrando in seguito nel settore della formazione professionale, dove si è specializzata assumendo cariche a livello cantonale e nazionale. Per tredici anni ha lavorato per la Società degli impiegati di commercio, assumendone la direzione nel 2013. Nel 2016 è stata nominata nel ruolo di Direttrice aggiunta della Divisione della formazione professionale del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS).

Durante la sua ultima esperienza professionale in seno all’Amministrazione cantonale ha lavorato come economista e capoprogetto nell’ambito di progetti di innovazione.
Nei suoi primi mesi di attività la nuova Capo Sezione avrà, in particolare, il compito di concretizzare, continuando a promuovere la buona collaborazione tra Cantone e aziende, l’obbligo di annuncio dei posti vacanti, che entrerà in vigore il 1° luglio 2018.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 03:21:28 | 91.208.130.86