Cerca e trova immobili

SVIZZERAEric Nussbaumer è il nuovo presidente del Consiglio nazionale

04.12.23 - 15:51
Il socialista di Basilea Campagna ha ottenuto 180 voti su 192.
Keystone-SDA
Fonte Ats
Eric Nussbaumer è il nuovo presidente del Consiglio nazionale
Il socialista di Basilea Campagna ha ottenuto 180 voti su 192.

BERNA - Eric Nussbaumer è il nuovo presidente del Consiglio nazionale. Il socialista di Basilea Campagna, che ha ottenuto 180 voti su 192 schede valide, rimarrà in carica un anno.

Nussbaumer si è detto grato per la fiducia accordatagli e, dopo aver ringraziato chi lo ha preceduto nella carica - Martin Candinas (Centro/GR) - ha promesso che s'impegnerà affinché vengano rispettati i diritti di tutti i membri delle camera e a rappresentarla degnamente verso l'estero.

Il primo cittadino della Svizzera, la maggiore carica istituzionale elvetica, spera che il suo anno quale presidente sia contraddistinto da dibattiti anche appassionati, ma sempre nel rispetto reciproco, volti alla ricerca di soluzioni concrete per i problemi che deve affrontare il Paese.

Ingegnere di formazione, sposato con tre figli, Nussbaumer corona con questa sua elezione 16 anni di presenza in Consiglio nazionale dove si è distinto, in particolare, nei settori dell'energia e della politica europea.

Da europeista convinto, i cavalli di battaglia di Nussbaumer sono l'avvicinamento della Svizzera all'UE e le energie rinnovabili, settore nel quale il deputato può vantare un lunga esperienza acquisita come consulente per diverse aziende del ramo.

Come molti altri politici che l'hanno preceduto nella carica, Nussbaumer ha esordito in politica dal basso venendo eletto prima nel legislativo del suo Comune, per poi passare al Gran Consiglio e infine approdare sotto il "cupolone" di Palazzo federale. I suoi avversari politici ne riconoscono la moderazione e la capacità di costruire alleanze.

COMMENTI
 

comp61 2 mesi fa su tio
un pettine vogliamo darglielo a sto pover` uomo?
NOTIZIE PIÙ LETTE