Immobili
Veicoli

SVIZZERACassis vola a Londra per incontrare Boris Johnson

25.04.22 - 15:42
Al centro dei colloqui con il premier britannico ci sarà il rafforzamento della cooperazione fra Svizzera e Regno Unito.
Keystone
SVIZZERA
25.04.22 - 15:42
Cassis vola a Londra per incontrare Boris Johnson
Al centro dei colloqui con il premier britannico ci sarà il rafforzamento della cooperazione fra Svizzera e Regno Unito.

BERNA - Dopo la Brexit, la Svizzera e la Gran Bretagna intendono rafforzare ancora di più le già intense relazioni bilaterali. A tale scopo, il presidente della Confederazione Ignazio Cassis si recherà a Londra giovedì, 28 aprile, dove vedrà il premier britannico Boris Johnson e la ministra degli esteri, Elizabeth Truss.

Al centro dei colloqui, precisa una nota odierna del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), vi è il rafforzamento della cooperazione politica, economica e scientifica fra Berna e Londra, nonché l'intenzione di rilevare il potenziale presente nelle relazioni bilaterali, in primo luogo in ambiti quali il commercio, le prestazioni finanziarie, la ricerca e l'innovazione, come anche la mobilità.

La guerra in Ucraina fornirà anche l'occasione per discutere dell'aggressione della Russia con le relative conseguenze e della politica europea della Svizzera e del Regno Unito. Le parti discuteranno su come rafforzare la sicurezza europea e l'ordinamento globale basato sullo Stato di diritto.

Il Regno Unito è l'ottavo più importante partner commerciale della Svizzera (escluso il commercio di metalli preziosi). Con la sua uscita dall'UE, talune disposizioni che prima erano sancite negli accordi con Bruxelles sono state regolate a livello bilaterale.
 
 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA