Keystone
BERNA
05.03.2018 - 11:170

Ora delle domande al Nazionale, dispersione insediamenti agli Stati

Dopo aver ascoltato il Rapporto sulla politica economica esterna per l'anno 2017, la Camera del popolo tratterà di tutta una serie di interventi parlamentari di competenza del DEFR

BERNA - Riprendono oggi pomeriggio i lavori alle Camere federali. Al Consiglio nazionale (14.30-19.00) la seduta inizierà con la tradizionale Ora delle domande. Molti i temi che saranno affrontati, non da ultimo lo scandalo AutoPostale, i problemi nella navigazione sul Verbano e la crisi in seno all'Ats.

Dopo aver ascoltato il Rapporto sulla politica economica esterna per l'anno 2017, la Camera del popolo tratterà di tutta una serie di interventi parlamentari di competenza del DEFR.

Al Consiglio degli Stati (15.15-20.00) la seduta sarà incentrata essenzialmente sull'iniziativa popolare "Contro la dispersione degli insediamenti".

Il testo, lanciato dai Giovani Verdi, ha come l'obiettivo di frenare l'aumento delle zone edificabili in Svizzera. Ne ammette di nuove solo se si procede al cosiddetto "dezonamento" di un'altra superficie di dimensioni equivalenti e con una qualità del suolo comparabile.

La commissione preparatoria e il governo chiedono di bocciarla poiché persegue obiettivi troppo ambiziosi e non tiene conto né delle differenze regionali né dello sviluppo economico e demografico. L'attuale legislazione, risalente al 2015, è a loro avviso sufficiente.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 15:40:03 | 91.208.130.89